Flavio Isinna fa piangere Caterina Balivo a Vieni da me (Foto)


insinna e Caterina Balivo

Flavio Insinna si ama o si odia e non c’è dubbio che ospite oggi a Vieni da me abbia trovato una accoglienza meravigliosa, prima tra tutte ad abbracciarlo Caterina Balivo (foto). La padrona di casa è arrivata fino alle lacrime ascoltando le parole e i racconti del conduttore che sta per partire con la nuova stagione de L’Eredità. “Hai un momento Dio” è la canzone di Ligabue che lui adora e spiega perché, qual è il significato, l’importanza che dà al testo quando dice “Dimmi almeno se di là c’è il sole”. Insinna racconta di uno dei suoi momenti in un ospedale pediatrico dove i bambini lottano contro ciò che non dovrebbero. Nel reparto di oncologia una mamma gli si è avvicinata, gli ha indicato suo figlio nel letto e gli ha chiesto “Secondo lei perché”. E’ in questo momento che Caterina Balivo non riesce a trattenere le lacrime, è una madre ma è anche tanto doloroso e vero ciò di cui parla Flavio.

FLAVIO INSINNA A VIENI DA ME

“Il perché non c’è, non abbiamo la risposta e come dice Luciano ‘dimmi almeno se di là c’è il sole’ e allora in mezzo a tutte le cose bellissime della mia vita, della mia giornata, ci sono questi perché. Io adoro questa canzone di Ligabue e da solo nella mia stanza a volte chiedo se c’è qualcosa che posso fare meglio in questo mondo dove il dolore è troppo”. La Balivo continua a far scendere le lacrime sul suo volto, non riesce a parlare e a sdrammatizzare è Insinna.


Si rischiano altre lacrime quando il conduttore nomina Fabrizio Frizzi ma chiede di non emozionarsi perché poi davvero sarebbe difficile smettere di piangere. Occupa il camerino che è stato di Fabrizio, è sempre accanto a Carlo Conti che è sempre pronto ad aiutarlo. Non c’è bisogno di bussare alla sua porta per chiedergli aiuto, in genere è Carlo che bussa alla sua e gli dice se ha fatto qualcosa che in trasmissione a L’Eredità non gli è piaciuto. Tanti momenti difficili per Insinna nella vita ma non ne parla, è solo positivo, anche quando confessa che da ragazzo stava per mollare ma suo padre gli ha fatto capire che non doveva tirarsi indietro. “Sognate in grande che i sogni a volte si avverano”.


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close