Eurogames che flop, ascolti imbarazzanti per il programma condotto da Ilary e Alvin: esperimento fallito

Che flop clamoroso per Eurogames che chiude con un risultato imbarazzante nell'ultima puntata del 24 ottobre 2019

Dopo i 3 milioni di ascolti della prima puntata di Eurogames abbiamo tutti pensato che la migliore delle cose che Mediaset avrebbe potuto fare sarebbe stata quella di chiudere lì. Una serata evento: doveva essere questa l’idea nel rispolverare un format così vecchio ma allo stesso tempo portatore di nostalgia per alcuni spettatori. Una serata che, vuoi per il fattore curiosità, vuoi anche per la collocazione ancora dal sapore estivo, avrebbe di certo lasciato il segno E invece no. Mediaset ha creato un inutile torneo, delle inutili puntate lunghissime, monotone e ripetitive. E l’epilogo è stato quello che tutti, anche i non esperti di televisione e di dati auditel si sarebbero potuti aspettare: un clamoroso flop, un imbarazzante flop. E pare che all’azienda non interessasse molto, almeno così si dice. Del resto ormai in una televisione che fa sempre più spazio a prodotto sponsorizzati che, a prescindere dagli ascolti vengono pagati lo stesso, è chiaro che a rimetterci è solo il telespettatore ( e il discorso è generale, non riferito a Eurogames, lo precisiamo). Si perde sempre di più il focus: piacere, fare qualcosa di qualità. Perchè se è vero che non sempre gli ascolti sono anche sinonimo di qualità, una cosa che ripeteremo fino allo svenimento, è anche vero che del buono ci deve essere. E di questa edizione di Eurogames, a parte l’ottimo inglese di Alvin ( che non dovrebbe neppure stupirci) non salviamo davvero nulla.

EUROGAMES CHIUDE CON UN IMBARAZZANTE FLOP

Niente di paragonabile al Giochi senza frontiere che tra gli anni 80 e 90 ci aveva fatto sognare regalandoci notti magiche d’estate. E altro clamoroso errore: la collocazione. Il programma, visto anche il numero di puntate previsto, sarebbe dovuto andare in onda tra luglio e agosto, non di certo a fine ottobre. Altra scelta kamikaze da parte di Mediaset.

Vediamo i dati auditel relativi alla serata del 24 ottobre:

Eurogames ha raccolto davanti al video 1.554.000 spettatori pari all’8.2% di share. Un risultato imbarazzante per una rete come Canale 5. Anche questo un dettaglio non da poco: perchè non cercare di valorizzare magari Italia 1 che ha un pubblico più in target? La seconda rete Mediaset viene spesso snobbata, al momento Le Iene è il solo programma degno di nota. La media finale a 2,2m con l’11,3% di share.

Tante, troppe le scelte sbagliare che hanno condannato il programma a beccarsi una etichetta, quella del FLOP. Eppure davanti alla tv nella prima serata eravamo in tanti. Le nostre aspettative chiaramente, sono state tradite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.