Vera, l’ex velina di Striscia la notizia ha rischiato nella setta che coinvolse Michelle Hunziker (Foto)

vera come michelle hunziker

Vera Atyushkina, l’ex velina di Striscia la notizia, ospite oggi a Storie Italiane ha rivelato come la maga della setta che per anni ha raggirato Michelle Hunziker sia giunta a lei tentando di rovinarla (foto). E’ un bene che si parli delle sette, che i personaggi famosi dicano tutto perché ci sono tante persone comuni distrutte da queste esperienze o ancora vittime di sette. Per Vera tutto è stato più semplice, non è caduta in quella trappola ma ricorda della cena con la famosa maga, colei che era a capo della setta. Il figlio, noto anche lui per i tanti racconti della Hunziker, era anche il manager di Vera, è stato lui a portarla alla cena con la madre ed altri della setta. Una cena dove tutti dovevano vestirsi di bianco ma l’ex velina non ha voluto e si è vestita di rosa. Tutti hanno dovuto togliersi le scarpe e lavarsi le mani per purificarsi. A tavola solo legumi e verdure, niente carne. Era a disagio a quella cena già dal modo in cui la guardavano, soprattutto la maga con uno sguardo d’obbligo con cui le diceva che doveva abbandonare il mondo della tv. Non ci è cascata Vera, non le è piaciuto quando la donna le ha offerto delle sedute con lei; la maga con lei non ha fatto colpo ed è stata la sua fortuna.

VERA A STORIE ITALIANE L’INCONTRO CON LA MAGA CHE RESE PRIGIONIERA MICHELLE HUNZIKER

Gli ospiti di Eleonora Daniele ricordano che quando Michelle Hunziker ne ha parlato per la prima volta tutto è apparso un po’ strano. Aggiungono che queste sette sono alla ricerca di personaggi famosi con una forte personalità ma che vivono magari un momento di fragilità, come è capitato a Michelle.

In particolare sembra che nel periodo in cui la Hunziker era del tutto dentro la setta, legata alla maga e a suo figlio, erano molti i personaggi della tv che desideravano entrarci proprio perché la showgirl era all’apice del successo, impegnata anche con tre programmi televisivi contemporaneamente. E’ importante continuare a parlare per chi è famoso e chi semplicemente in trappola o fragile.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.