Sergio Tacconi a Vieni da me, la suocera non è andata nemmeno al suo matrimonio (Foto)

sergio tacconi matrimonio

Stefano Tacconi e Laura Speranza sono sposati da 30 anni, hanno 4 figli e due cani e arriva subito la battuta dell’ex portiere sulla suocera ma lui non ride (foto). A Vieni da me racconta di un feeling con la madre di sua moglie che non c’è mai stato, prova a spiegare che forse l’odio della suocera nasce dal fatto che ha portato via sua figlia Laura quando era ancora troppo giovane, 20 anni. Il tempo però è passato, sono accadute tante cose ma la donna addirittura non si è presentata nemmeno al loro matrimonio. Anche Caterina Balivo gli chiede se stia scherzando o se ciò che dice è tutto vero; la conduttrice si preoccupa che magari Laura ci resterà malissimo. “Ma Laura è con me” è la risposta di Tacconi che fa capire bene che da tempo hanno la loro vita. “E’ una musona non ride mai” così descrive la donna che ha messo al mondo sua moglie e di certo non gli fa piacere. Non trascorrono mai il Natale insieme, sarebbe una festa rovinata per tutti. Quindi tutto vero, ed è tutto molto triste ma è la realtà.

STEFANO TACCONI E LAURA SPERANZA MATRIMONIO E FIGLI E MAI UN PETTEGOLEZZO

Tacconi rivela che con Zenga spesso si mettevano d’accordo per creare una notizia, dire una battuta che avrebbe fatto parlare i giornalisti. Al contrario su lui e sua moglie non si è ami sentito niente. Per la Balivo o sono stati bravissimi nel tenere ogni problema nascosto oppure davvero il loro matrimonio non ha mai subito una crisi. Su ciò di cui l’ospite non vuole parlare non c’è parola ma sulla suocera le battute proseguono dall’inizio alla fine.

Quattro figli e non sempre è stato semplice, Tacconi ammette che è dura crescere quattro ragazzi, soprattutto per sua moglie che li segue sempre, ma sono la loro gioia anche se l’ex portiere della Juve non si lascia ammorbidire dalla più classica delle emozioni.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.