Ivana Spagna a Vieni da me, ha deciso di dire la sua vera età ed è una liberazione (Foto)


Ivana spegna età

C’era anche Ivana Spagna oggi tra gli ospiti di Caterina Balivo a Vieni da me, un’artista e una persona sempre molto gradevole da ascoltare, una donna che non dimostra la sua età, ma quanti anni ha Ivana? E’ da poco che ha deciso di dirlo a tutti, di rivelare che ha 64 anni, o meglio lo rivela il suo ultimo album che porta il titolo 1954. Dopo sette anni è il primo disco di inediti e arriva in un momento importante per lei che ha deciso di essere più libera. “Quando si toccano i 60 anni è un po’ un dramma, si comincia a vivere con un senso di colpa questa età ma poi ho capito che invecchiare diventa un privilegio”. Spagna si è liberata di un peso rivelando la sua data di nascita a tutti in modo così diretto. Adesso tutti sanno che a dicembre spegnerà 65 candeline. Certo sono tanti ma adesso i suoi anni sono il suo tesoro, li vede come una fortuna, un privilegio che non è di tutti.

IVANA SPAGNA A 64 ANNI HA DETTO ADDIO ALLA SUA OSSESSIONE

E’ sempre difficile per una donna dopo una certa età rivelare a tutti che non è più giovanissima, per la cantante di Valeggio sul Mincio non è più una ossessione, è il regalo che ha fatto a se stessa dopo avere ragionato tanto. “Quanti bambini avrebbero voluto vivere e non ce l’hanno fatta” ed è sempre dalla sua sensibilità che arriva la nuova consapevolezza. “Io mi sono detta togliti questa ossessione” e finalmente è orgogliosa della sua data di nascita, il 1954. “Adesso sto meglio”.


Tanti gli aneddoti da raccontare, dalla cena di lavoro con Ricky Martin al gossip che li voleva insieme ma non era vero. Poi il litigo con Loredana Berté convinta che le avesse rovinato una giacca. La delusione verso Tina Turner che non capì il suo dolore quando le morì il gatto e anche il duetto con Giorgia, due veri talenti loro due insieme.


Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close