Tapiro d’oro per Belen Rodriguez dopo l’incontro con Iannone ma ci sono anche Giulia De Lellis e l’accusa dei paparazzi (Foto)


Belen Rodriguez tapiro

Belen Rodriguez (foto) con il tapiro d’oro che riceverà stasera da Striscia la notizia può contare davvero un bel numero per la sua collezione, ma per quale motivo la showgirl riceve l’ennesimo tapiro da Valerio Staffelli? Tra Fatti e rifatti e tapiri è spesso tra i servizi del tg satirico di Antonio Ricci, ma cosa ha combinato questa volta la Rodriguez? E’ probabile che Staffelli stasera mostrerà la consegna dopo l’incontro del tutto casuale ma anche imbarazzante di Belen e Andrea Iannone. Sembra che i due ex si siano incontrati n un noto ristorante milanese che entrambi sono abituati a frequentare. Il pilota era in compagnia di alcuni amici ma non c’era Giulia De Lellis, la bella argentina era con Stefano, i genitori e il resto della famiglia, quindi davvero non deve essere stato semplice superare quel momento, anche se prima o poi doveva capitare. Sarà questa la motivazione della consegna o c’è anche altro?

BELEN RODRIGUEZ E STEFANO DE MARTINO ACCUSATI DI LESIONI AI PAPARAZZI

E’ una storia molto vecchia, risale infatti al 2012 ma Stefano e Belen sono imputati per una presunta aggressione avvenuta nell’agosto di quell’anno a Palmarola ai danni di alcuni paparazzi, fotografi che denunciarono tutto ai carabinieri di Ponza. La notizia ritorna perché questo pomeriggio dovevano presentarsi in Tribunale a Latina.


Magari il motivo del nuovo tapiro d’oro a Belen potrebbe essere ancora un altro, che si tratti delle parole dette da Giulia De Lellis a cui il gossip ha aggiunto il resto? Forse è proprio questo il motivo e magari lo storico inviato spera di strapparle qualche dettaglio. A questo punto come sempre attendiamo curiosi stasera Striscia la notizia per scoprire nel dettaglio cosa ha mosso Valerio Staffelli per la nuova consegna e se c’è anche qualcun altro coinvolto in questo ennesimo tapiro.


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close