La suocera di Sergio Barzetti a La prova del cuoco, attimi di panico per le lasagne bruciate (foto)


Barzetti suocera

Sergio Barzetti ha sempre preso un po’ in giro sua suocera nei suoi tanti spazi a La prova del cuoco, tanta simpatia ma è giusto che la mamma della sua Laura abbia il diritto di difendersi, ed eccola oggi arrivare in cucina su Rai 1 (foto). Anche oggi mentre Mr Alloro preparava le sue lasagne verdi di crespelle con zucca e toma non ha perso l’occasione di dare la colpa alla suocera per una cosa e per un’altra. Lasagne pronte da mettere in forno e c’è uno scherzo per Barzetti, le lasagne già cotte sono completamente bruciate. Attimi di panico per il re dei risotti che per la prima volta sbaglia una cottura, ma si tratta solo di uno scherzo, la rivincita della suocera. “Sergio avrai la lasagna solamente quando dichiarerai a tutti che hai la suocera più bella, più buona e più brava di tutte”. Mr Alloro capisce tutto, c’è la suocera in studio! Lo scherzo è riuscito, la sorpresa questa volta l’ha fatta davvero lei.

SCHERZO PER SERGIO BARZETTI A LA PROVA DEL CUOCO MA ADESSO CHI PRENDERA’ IN GIRO?

“Diciamo che la suocera non è male!” esclama Barzetti che non ne vuole sapere di leggere la dichiarazione scritta dalla suocera, poi cede ma è già pronto per un nuovo simpatico attacco: le lasagne bruciate sono davvero quelle della suocera perché lei le fa proprio così.


Bella e simpatica lo è davvero la signora che arriva in cucina accanto al genero più famoso, ma in realtà lo avevamo sempre sospettato.
Sergio e la suocera si abbracciano ma adesso non ci sarà più gusto nel sentire ciò che inventa su di lei. Nessuna pace fatta, non hanno mai litigato ma in questa edizione de La prova del cuoco più che mai Elisa Isoardi tenta di portare le famiglie dei protagonisti in trasmissione.


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close