Viaggio nella Grande Bellezza ascolti miracolosi con Cesare Bocci più che divulgatore narratore e traghettatore

Non sarà tra i migliori programmi del prime time in termini di ascolto ma, visto che per Live si parla di record con una media di 2 milioni di spettatori, per Cesare Bocci possiamo parlare di miracolo! Viaggio della Grande Bellezza-Speciale Vaticano registra un ascolto interessante, se lo si paragona ai dati del prime time di Canale 5 ( non a quelli di Rai 1 per capirci). Ma il miracolo, ascolti a parte, è che Cesare Bocci sa davvero conquistare il pubblico. E il paragone con Alberto Angela era chiaramente dietro l’angolo, visto che già prima della messa in onda del programma si cercavano somiglianze tra i due. In realtà l’ottimo prodotto di Mediaset si distingue dai viaggi di Alberto Angela proprio per le scelte fatte. Cesare Bocci non è un divulgatore ma sa essere narratore, ascoltatore e traghettatore. Ascolta gli esperti che lo fanno immergere nel suo viaggio, si fa traghettatore di queste informazioni per il pubblico a casa e cerca di far arrivare al pubblico quello che lui sta vedendo con i suoi occhi, in questo caso la grande bellezza del Vaticano. E’ un volto pulito, un grande professionista, un attore e si vede. E’ questo il punto di forza nella scelta di Cesare Bocci che risulta essere perfetto per il programma. Se si fosse scelto un giornalista o un personaggio con caratteristiche più simili ad Alberto Angela avremmo parlato di brutta copia, in questo caso siamo di fronte a qualcosa di diverso.

La qualità delle immagini, della regia, la scelta delle musiche, è di alto livello. Mediaset prova a portare la cultura su Canale 5 e ci riesce visto che gli ascolti sono ottimi.

E possiamo anche dire che la Rai ha fatto anche un autogol con il suo ostinarsi a spostare la prima serata oltre le 21,30. Il pubblico inizia a stancarsi e ci si sposta altrove. Non a caso la docu fiction in onda ieri, con Alessio Boni nei panni di Ambrosoli, sprofonda. Ne trae vantaggio proprio Canale 5.

Ma vediamo i numeri.

ECCO I DATI DI ASCOLTO DEL 18 DICEMBRE 2019: DATI AUDITEL DEL PRIME TIME

Giorgio Ambrosoli – Il Prezzo del Coraggio ha conquistato 2.478.000 spettatori pari all’11.9% di share.

Su Canale 5 Viaggio nella Grande Bellezza – Il Vaticano ha raccolto davanti al video 2.327.000 spettatori pari al 12.4% di share.

Su Rai3 Chi l’ha Visto? ha raccolto davanti al video 2.099.000 spettatori pari ad uno share del 10.7%.

Il podio della prima serata del 18 dicembre 2019.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.