Antonella Clerici resta alla Rai e realizza il suo sogno, torna con Ti lascio una canzone

La Rai non poteva lasciare andare via Antonella Clerici che su altre reti avrebbe di certo trovato il suo spazio, resta invece nella sua azienda e torna in tv con Ti lascio una canzone (foto). Il tempo di preparare tutto e la Clerici sarà alla conduzione del programma che aveva dovuto abbandonare a malincuore. Alla rivista oggi ha anticipato che tornerà dopo Pasqua con una nuova versione del talent dei bambini. Cosa dobbiamo aspettarci da questo nuovo progetto non lo sappiamo, non ci sono anticipazioni ma basta davvero sapere che la tempesta è passata, che Antonella resta alla Rai a cui ha dato tanto. Dopo Lo Zecchino d’Oro e la festa di Natale per Telethon finalmente c’è un vero spazio per lei che ha avuto il coraggio di lasciare il suo storico programma in pieno successo. La cucina resta tra le sue passioni ma Antonella Clerici ha sempre dichiarato che avrebbe voluto fare di nuovo due programmi, uno Il treno dei desideri, l’altro proprio Ti lascio una canzone. Le piccole ugole d’oro sono pronte a tornare e vi ricordiamo che tra quei bambini c’erano Il Volo e Alberto d’Urso. Siamo pronti a scommettere che la conduttrice e i suoi collaboratori scopriranno altri talenti.

ANTONELLA CLERICI FESTEGGIA LA FINE DELL’ANNO CON UNA BELLA NOTIZIA

Anche Sanremo Young ha dato grandi soddisfazioni alla Clerici ma purtroppo anche questo programma non è più nel palinsesto Rai, non lo vedremo dopo il prossimo festival di Sanremo, in compenso tornano i più piccoli, immaginiamo ancora una volta di sabato sera e ovviamente in prima serata.

Alla vigilia dello Zecchino d’Oro ha commentato che i bambini sono nel suo destino ed è così e sarà ancora così. E’ stanca di sperimentare progetti in cui magari non crede nemmeno molto, in primavera l’attendiamo dopo cinque anni dall’ultima edizione con Ti lascio una canzone, a giugno scadrà il contratto con la Rai, chissà poi cosa verrà dopo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.