Wilma Goich a Storie Italiane rivela la gelosia della moglie di Edoardo Vianello, il suo ex marito (Foto)


Non stanno più insieme da tanti anni Wilma Goich ed Edoardo Vianello ma in tanti li rivedrebbero volentieri insieme in tv, insieme per cantare di nuovo come un tempo ma questo non è più possibile (foto). La Goich a Storie Italiane oggi finalmente ha rivelato il motivo o uno dei motivi per cui l’ex coppia non canta più insieme, non li vedremo forse mai insieme in tv. Era quasi chiaro il riferimento della simpaticissima ospite di Eleonora Daniele o forse è la malizia che fa sempre pensare che il problema possa essere tra donne. La conduttrice ha iniziato a fare qualche domandina e il resto l’ha aggiunto Alessi, ovviamente sempre ben informato. La Goich non ha più retto e alla fine ha confessato che la moglie di Edoardo Vianello non vuole che loro due cantino in coppia. Non ha nessun problema quando si sentono o si incontrano ma c’è il non consenso per duettare.

WILMA GOICH E LA GELOSIA DELLA MOGLIE DELL’EX MARITO

Tutto comprensibile per la cantante, capisce che cantare insieme non sarebbe semplice da accettare per Efrida. Dal canto suo la moglie di Edoardo Vianello non ha mai nascosto la sua gelosia. Anche di recente, ospite con lui nel programma di Elisa Isoardi, La prova del cuoco, ha confessato che lo è e anche molto. 

Se non ricordate chi è Efrida forse basta dirvi che è la donna che anni fa lanciò una torta in faccia ad Antonella Clerici durante una diretta su Rai 1 in prima serata. In quel caso non fu la gelosia a farla agire in quel modo ma si intuisce il suo temperamento. Entusiasmo intanto a Storie Italiane per la rivelazione; chissà se adesso cambierà qualcosa ed Efrida darà il suo consenso al duetto.  Magari li rivedremo insieme proprio a Storie Italiane, come desidera Eleonora Daniele.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close