A Storie Italiane torna Elfrida, la moglie di Edoardo Vianello dice ma non dice (Foto)


Continua con la presenza di Elfrida oggi a Storie Italiane la diatriba in casa Vianello, ovvero la polemica sollevata da Wilma Goich contro Edoardo Vianello e la sua nuova moglie (foto). Qualcuno forse butta la pieta e nasconde la mano, forse tutti, forse nessuno ma anche Elfrida che oggi è tornata nello studio di Eleonora Daniele ha prima commentato che era lì solo per salutare la conduttrice e poi ha aggiunto che non dirà mai niente su Wilma perché è la mamma di Susanna. Quindi ci sarebbe qualcosa da dire? “Io sono venuta qui solo per salutare poi ribadisco quello che ho già detto che io voglio veramente bene a Wilma e la rispetto. Non dirò mai niente di Wilma perché loro hanno una figlia insieme e Susanna frequenta casa nostra… io parlerei male della madre della figlia che viene a casa nostra”. Il concetto è chiaro ed Elfrida continua anche a ripetere di avere mandato dei messaggi alla Goich e anche di essere dispiaciuta che lei dica che sono solo conoscenti.

ELFRIDA ISMOLLI E WILMA GOICH UNA CONTRO L’ALTRA MA SI VOGLIONO BENE

Ci sarebbero dei messaggi in cui le dice che non sta scherzando e che non sta prendendo nessuno in giro, ma dove sono questi messaggi? In più è Elfrida che sembra rifiutare il confronto a Storie Italiane con l’ex moglie di Edoardo Vianello. “Loro sono stati sposati più di 40 anni fa, la storia è finita, invece la questione de I Vianella la deve decidere il pubblico e nessun altro“.

Ha il sapore di un’altra frecciatina questa ma magari non è così. “E’ il pubblico che decide la carriera di un artista” ma intanto Wilma ed Edoardo non cantano più insieme. Per Elfrida una cosa è chiara, Wilma non deve più attaccare lei e suo marito, se ha bisogno di parlare può andare a casa come ha sempre fatto. In più ci è rimasta male che l’abbia definita una conoscente dopo tanti anni: “Non mi sembra una cosa carina… è venuta anche al nostro matrimonio”. 

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close