A Italia sì giornalista italiano in Francia abbracciato da due ragazzi in diretta (VIDEO)

Pomeriggio di ordinaria stupidaggine in Francia per due giovani ragazzi che hanno pensato bene di avvicinare un giornalista Rai che stava facendo il suo lavoro. In collegamento su Rai 1 per la puntata speciale di Italia sì, il giornalista Alessandro Cassieri, stava mostrando a Marco Liorni e al pubblico della prima rete, quella che è la situazione in Francia. Strade vuote nonostante la bella giornata di sole e la paura dei contagi che si è spostata anche nel paese che fino a qualche giorno fa prendeva in giro gli italiani con la pizza coronavirus. Spagna e Francia in queste ore hanno aumentato in modo esponenziale i contagi tanto che, si cercano di prendere gli stessi provvedimenti adottati anche in Italia: dalla chiusura delle scuole alla chiusura delle attività commerciali.

A ITALIA SI DUE RAGAZZI FRANCESCI ABBRACCIANO L’INVIATO A PARIGI

Ma a quanto pare qualcosa ai due ragazzi che sono arrivati nel corso della diretta di Rai 1 non è chiara. I ragazzi francesi infatti, non solo non hanno rispettato la distanza di sicurezza, avvicinandosi moltissimo al giornalista di Rai 1 che stava facendo il suo lavoro ma sono andati anche oltre; lo hanno toccato e lo hanno baciato nonostante lui continuasse a dire che era pericoloso.

Marco Liorni ha chiuso poi il collegamento per non dare spazio ai due protagonisti ma ormai, il brutto gesto era stato compiuto.

VIDEO DA ITALIA SI: DUE RAGAZZI FRANCESI ABBRACCIANO IL GIORNALISTA DI RAI 1

Da parte nostra il ringraziamento a Marco Liorni che oggi ha sperimentato un nuovo modo di fare tv, riuscendoci sicuramente alla grande. E un attestato di stima al giornalista italiano che si è ritrovato in questa situazione sicuramente poco piacevole.

E chissà che la polizia francese non possa prendere dei provvedimenti nei confronti di questi due simpaticoni.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.