Amadeus non taglierà la barba fino alla fine e confida le sue giornate a casa con Giovanna (Foto)


Amadeus corre in aiuto a La vita in diretta e anche lui si collega da casa per dare un po’ di forza a tutti gli italiani (foto). Sembra abbia fatto un fioretto, non taglierà la barba fino alla fine dell’emergenza per il Coronavirus. Speriamo non gli cresca troppo ma per restare su argomenti leggeri osserviamo che la barba gli dona. Anche lui è a casa con la sua famiglia, con Giovanna Civitillo e Josè. A Lorella Cuccarini e Alberto Matano racconta un po’ delle sue giornate, di come passa il tempo. La musica è già dal mattino la sua compagnia più grande, gli dà la giusta carica per proseguire ed essere ottimista. Dopo il festival di Sanremo restare chiuso in casa è davvero strano, tutto un mondo e una vita frenetici e poi di colpo lo stop. E’ ciò che sta accadendo un po’ a tutti in Italia e non solo ma insieme ce la faremo, dobbiamo farcela stando a casa.

AMADEUS FA SORRIDERE A LA VITA IN DIRETTA RACCONTANDO CHE GIOVANNA LO METTE DOVE NON SERVE

Mentre il conduttore è in diretta con il programma di Rai 1 ci sono poco più in là sua moglie e il figlio che fanno i compiti. Josè si collega due volte al giorno con la scuola e in quel momento c’è una lezione da seguire. “Loro mi mettono dove non servo e io sto in un angolo come adesso. Loro stanno facendo i compiti e il momento è drammatico. Serve non perdere il ritmo perché già ha poca voglia di studiare e non vorrei incentivare la cosa”.

Chi ha figli che studiano a casa capisce bene la situazione. Per il resto Amadeus occupa il tempo come meglio può fare e oltre a scrivere lava i piatti. Preferisce non usare la lavastoviglie ma per muoversi un po’ li lava lui i piatti. E’ poco social ma con le dirette se la cava bene, diventa anche regista e mostra al pubblico tutti i protagonisti in tv in quel momento in una sola immagine; c’è anche Carlo Conti con il suo disco del giorno: “Caro amico ti scrivo”.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close