Andrea Sannino commosso dal video nell’ospedale Cardarelli di Napoli, il senso della sua Abbracciame

Andrea Sannino non avrebbe mai immaginato che la sua Abbracciame sarebbe diventata uno degli inni di questo periodo in cui tutti siamo convolti dall’emergenza Coronavirus. Un’emergenza che ci impedisce anche un abbraccio e il suo brano emoziona anche lui che chissà quante volte l’avrà cantata e continua a farlo senza sosta. Ospite in collegamento dalla stanza di sua figlia per Storie Italiane, Andrea Sannino confessa che nella sua vita non avrebbe mai immaginato che tutto questo potesse accadere in un momento così difficile per la Nazione. Il suo brano era già famoso ma oggi lo conoscono davvero tutti gli italiani: “Quando 5 anni fa abbiamo scritto Abbracciame pensavamo a una canzone d’amore che focalizzasse tutto sull’abbraccio che anticipa tutto, anche un bacio. Mai avrei pensato a un abbraccio impossibile”. 

ANDREA SANNINO RINGRAZIA CHI CANTA LA SUA CANZONE OVUNQUE

In tanti collegamenti in diretta abbiamo visto il cantautore partenopeo sul suo balcone con la moglie e la figlia tra le braccia, sempre disponibile per i vicini, per un programma tv che richiedesse la sua presenza, perché la sua canzone ha unito tutti o quasi tutti. C’è chi non apprezza i canti dai balconi e anche noi abbiamo trovato giusto il silenzio nei giorni scorsi ma c’è anche chi ha bisogno di sostegno.

Sannino infatti dedica il brano a chi è in trincea: “Penso di dedicarlo al vero simbolo di questo periodo, infermieri, medici, camionisti, tutte le persone che lavorano per noi”. Confessa che a commuoverlo più di tutto è stato il video dall’ospedale Cardarelli di Napoli, la sua canzone per le persone che in quel momento donavano il sangue: “E’ quello il senso”.

Non pietra mancare la sua canzone, pochi versi di Abbracciame cantati senza chitarra, senza base, solo con la sua voce piena di speranza.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.