Alfonso Signorini sfratta Barbara d’urso dalla domenica pomeriggio e sfida Mara? La sua risposta

Ieri nel tardo pomeriggio è stata lanciata una notizia da DavideMaggio.it che dava per certa una nuova svolta per il palinsesto autunnale di Canale 5. Secondo il noto portale sempre molto informato sulle vicende del piccolo schermo, l’azienda per la prossima stagione punterebbe moltissimo su Alfonso Signorini ( stentiamo a comprenderne i motivi visti gli ascolti del Grande Fratello VIP 4 praticamente da dimenticare). In ogni caso, secondo DavideMaggio.it Signorini, non solo condurrebbe il Grande Fratello VIP ma condurrebbe anche il Grande Fratello NIP al posto di Barbara d’Urso. E poi, la notizia che viene data come una bomba: Signorini sarebbe stato ancora una volta promosso. Mediaset avrebbe pensato di affidargli anche la domenica pomeriggio. Questo vorrebbe dire niente Domenica Live con Barbara d’Urso ma un nuovo format con Signorini che andrebbe a sfidare Mara Venier con la sua Domenica IN.

Pochissimi minuti dopo la pubblicazione sul sito di questa notizia, Signorini però ha commentato sui social.

ALFONSO SIGNORINI ALLA DOMENICA POMERIGGIO AL POSTO DELLA D’URSO?

Dai social quindi la risposta di Signorini:

FAKE NEWS Della serie ‘famo du risate’. 😂😂😂 A proposito, qualcuno avvisi il sito di @davidemaggioit che ha lanciato la CLAMOROSA notizia che alla sua lista mancano la conduzione delle previsioni del tempo e delle Frontiere dello spirito 😂😂😂🤪🤪🤪🤪

Quindi una notizia che non trova fondamento o semplicemente è ancora troppo presto per comunicare in modo ufficiale quanto accadrà da settembre? Non lo sappiamo ma se il diretto interessato ha smentito, pensiamo che un motivo ci sarà!

Niente domenica pomeriggio per Signorini? Mediaset potrebbe persino rinunciare al format della domenica perchè se davvero Live-Non è la d’Urso deve ancora andare in onda, vedere anche il doppione Domenica Live nel pomeriggio, sarebbe troppo. Al momento sembra essere troppo presto per ogni genere di conclusione, vediamo che cosa accadrà in attesa delle decisioni ufficiali che di certo saranno comunicate prima dell’estate!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.