Elodie si commuove a Vieni da me ascoltando la canzone di Eros, ricorda il passato (Foto)


Nuovo look per Elodie che muove i suoi capelli mostrando a Vieni da me il peso della sua trasformazione: “Non sono comodissimi i miei capelli, poi ho portato i capelli corti per 8 anni” (Foto). Non è il suo unico peso, c’è il suo passato che però ha imparato ad accudire ma resta molto presente, anche se la serenità attuale della sua vita ogni tanto le fa dimenticare il suo vecchio quaritere. Non l’ha dimenticato quando ha cantato a Sanremo il brano di Eros Ramazzotti. Elodie si commuove ascoltando Adesso tu, non per l’amore trovato ma perché quella periferia della canzone l’ha vissuta davvero. “Quanto può cambiare la vita…” commenta con gli occhi lucidi: “Eros ha scritto un brano che solo chi ha vissuto quel tipo di vita può comprendere fino in fondo. Grazie a questo brano l’ho anche conosciuto e ci sentiamo”.

ELODIE: “HO TROVATO IL MIO POSTO FELICE”

E’ contenta di avere portato all’ultimo festival di Sanremo un pezzo che parla di lei: “E’ importante raccontarsi e fare pace con il passato. Io il mio passato lo accudisco e ho anche grandi rapporti con le persone con cui sono cresciuta. Ho delle amiche importanti in quel quartiere”. A volte dimentica da dove è venuta vivendo la sua vita serena e confessa che le fa un effetto strano.

“A un certo punto della mia vita mi sentivo così tanto schiacciata per il posto dove mi avevano messo e ci ho creduto con la forza, con la perseveranza. Ho trovato il mio posto felice ma me lo sono proprio cercato”. Prima di fare il provino ad Amici ha anche fatto la cubista a Gallipoli, un periodo all’inizio difficile perché ha dovuto fare capire alla gente che non doveva esistere il pregiudizio. Prima ancora aveva già provato ad entrare a X Factor, la musica è stata la sua salvezza ma è il talento e la voglia di farcela che l’hanno resa vincente. 

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close