Barbara d’Urso si infuria contro l’ex della Lollo: “Fly down sii educato con me” (VIDEO)


Nella puntata di Live-Non è la d’Urso in onda ieri 7 giugno 2020, tanto per cambiare si è tornato a parlare della vicenda legata a Gina Lollobrigida. Ospite in collegamento dalla Spagna, Javier Rigau, ex marito dell’attrice. Ancora una volta si parla del suo ruolo nella vita di Gina Lollobrigida, di quello che avrebbe fatto il suo “domestico-manager” Andrea Piazzolla e di altro. Rigau però diventa protagonista di un siparietto che in pochi istanti è esploso sui social; la d’Urso infatti non ha gradito i toni usati dall’uomo che le ha risposto, a suo dire, in malo modo, invitandola in modo sgarbato a fare una ricerca e ha deciso di rispondere a tono. Il video di questo momento, come immaginerete, è davvero diventato in pochi minuti virale sui social.

BARBARA D’URSO SI INFURIA E RIPRENDE RIGAU: ECCO COSA E’ SUCCESSO

Tutto è iniziato quando l’ex marito di Gina ha usato una parola in spagnolo che in studio nessuno ha capito. Ha etichettato, se non abbiamo compreso male, l’ospite di Barbara con una parola che dovrebbe essere “groseto” un qualcosa che ha accompagnato con maleducato. La conduttrice ha quindi chiesto la traduzione ma Rigau le ha detto di cercarsela. Un tono che la d’Urso non ha affatto apprezzato. E lo ha voluto sottolineare:

“Comunque a me non parli in questo modo, primo perchè non sono la tua segretaria, secondo perchè io sono una signora e tu ti devi comportare da gentleman con me. Fly down e sii educato. Devi essere educato come io lo sono sempre stata con te.Non urli nella mia trasmissione altrimenti ci salutiamo“.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close