Barbara d’Urso e Alessandra Mussolini commosse per il ritorno in tv di Maria Scicolone

Sono immagini che hanno commosso tutti, non solo Barbara d’Urso, quelle arrivate dalla puntata di Live in onda ieri 21 giugno 2020. Alessandra Mussolini infatti, ha scelto di regalare al pubblico di Canale 5 un video molto emozionante. Da 4 anni la sua mamma, Maria Scicolone, non va in tv. L’ultima volta era stata proprio in uno dei programmi di Barbara d’urso ed è per questo che proprio per Live, Alessandra e sua madre, hanno registrato un video. La Mussolini ha immortalato il primo incontro tra lei e la sua mamma dopo il lockdown, mentre le stava preparando una buonissima pizza, la sua preferita. La d’Urso, prima di mostrare le immagini al pubblico, aveva spiegato che la mamma di Alessandra sta bene ma ha vissuto un momento di fragilità. La Mussolini le fa eco: “Del resto l’età passa per tutti”.

Una settimana fa la Mussolini, sempre a Live, aveva spiegato i motivi per i quali sua madre aveva deciso di non andare più in tv: “Si è ritirata perché non le va più. È stanca, non vuole più prepararsi. È difficile tutto. Dopo una certa età una fa quello che vuole. Sta bene fisicamente.”

GRANDI EMOZIONI PER IL RITORNO DI MARIA SCICOLONE IN TV

La Mussolini ha poi fatto ascoltare la canzone “Abbracciame” alla sua mamma che si è commossa. Immagini che hanno lasciato il segno, e che hanno commosso non solo la d’Urso ma anche il pubblico a casa, molto colpito dal ritorno in tv della sorella di Sophia Loren.

“La musica è fondamentale come lo sono anche le mamme e i figli ” ha detto la Mussolini che già una settimana fa aveva spiegato come nell’ultimo periodo adesso tocca a lei il ruolo di madre, deve prendersi cura della sua facendo si che abbia tutto quello che le serve.

Ci sono dei figli che abbandonano i genitori lì buttati a 80 anni e invece bisogna stare vicino a loro sempre, sempre” ha ricordato Barbara d’urso. “Il fatto di non poter baciare mia mamma in questi mesi è stato terribile anche perchè lei vuole tutto il mio affetto” ha concluso la Mussolini.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.