Cresce l’attesa per l’ultima puntata de La vita in diretta: Cuccarini e Matano distanti ma sorridenti nell’anteprima

Sarà la puntata con il maggior share della stagione quella de La vita in diretta di oggi 26 giugno 2020? Bhè se quello che accade sui social influenzasse realmente gli ascolti di un programma televisivo, come la vita reale, allora la puntata dovrebbe registrare 1 milioni di ascolti in più ma non sarà così. La polemica riguardante Lorella Cuccarini e Alberto Matano, nasce e muore sui social. Una bassissima percentuale di persone che seguono il programma sa della lettera che la Cuccarini ha scritto, e un numero altrettanto basso di persone si è preoccupato della guerra fredda tra i due conduttori per tutto l’anno. Per non parlare delle varie petizioni di raccolte firme per avere di nuovo la Cuccarini in tv il prossimo anno nel pomeriggio della rete. Sono polemiche che spesso noi addetti ai lavori fomentiamo, senza che i telespettatori se ne interessino. E domani, quando vedremo i dati di ascolto di questa puntata, ne avremo le prove.

ALBERTO MATANO E LORELLA CUCCARINI IN ONDA IN DIRETTA COME SE NULLA FOSSE

Detto questo, per noi curiosoni invece, l’attesa cresce, eccome se cresce. Nell’anteprima dell’ultima puntata de La vita in diretta di oggi però non è cambiato nulla rispetto al solito: grandi sorrisoni, Lorella vestita di bianco ( con tanto di t-shirt don’t look back. Matano che parla sopra la conduttrice e che sorride alle sue battute, tensione, emozione e…Imbarazzo, a casa arriva. Poi si può fingere, ma se anche quelle parole non fossero per Matano, la cosa resterebbe grave; e se anche fosse vero tutto quello che la Cuccarini ha scritto, il metodo usato per informare il pubblico non è stato il migliore. Ecco da qualsiasi punto si guardi la vicenda, chi ne esce peggio è sicuramente la conduttrice, che avrebbe potuto far sentire la sua voce in altre occasioni ed eventualmente anche far valere le sue di ragioni, visto che si trovava così tanto male con il collega di lavoro innominato.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.