Resta a casa e vinci su Rai 2 con Costantino e una squadra di esperti


Su Rai 2 è tempo di quiz e anche quest’anno sarà Costantino della Gherardesca a citofonare a casa degli italiani con il suo quiz. Dopo aver girato tutta l’Italia con le prime due edizioni di ‘Apri e vinci’ Costantino della Gherardesca torna con le sue domande alle famiglie italiane. Questa volta, però, lo farà da uno studio, in collegamento con i concorrenti comodamente seduti sul divano di casa, con ‘Resta a casa e vinci’, in onda su Rai2 dal 6 luglio al 21 agosto, dal lunedì al venerdì, alle 14. Una versione nuova dettata anche dall’emergenza sanitaria che ha fatto cambiare il format del programma. Si rinnova così il palinsesto di Rai 2, dopo i saluti con Detto Fatto, andato in onda con l’ultima puntata il 3 luglio 2020.

RESTA A CASA E VINCI ARRIVA SU RAI 2 CON DELLE NOVITA’

In ogni puntata, Costantino condurrà la sfida tra due famiglie, attraverso un classico quiz e prove di abilità. Ad arricchire quest’edizione ci saranno le domande della “Ruota degli esperti”, personaggi famosi particolarmente preparati in una materia: Marco Carta per Sanremo, Gabriele Corsi per Cartoni Animati, Lory Del Santo per Cinema, Carmen Di Pietro per Letteratura, Elsa Fornero per Economia, Vera Gemma per Seduzione, Giancarlo Magalli per Storia della tv, Enzo Miccio per il Galateo, Nicole Rossi per Slang Giovanile e Federico Russo per Calcio.

Alla fine della sfida, la famiglia con il montepremi più basso uscirà dal gioco, l’altra avrà la possibilità di giocare la famosa domanda del porcellino: una domanda a risposta multipla che farà “portare a casa” il bottino di 2500 € da devolvere in beneficienza.

Lo spirito del programma sarà comedy, in linea con il personaggio di Costantino. Ad affiancarlo non una valletta qualsiasi ma un pupazzo del Porcellino simbolo del programma. L’appuntamento è per lunedì alle 14 su Rai 2.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close