Red Canzian racconta la povertà e l’amore della sua famiglia (Foto)

Ha avuto tanto dalla vita Red Canzian ma a Io e Te oggi ha raccontato della sua famiglia, era povera ma suo padre ha sempre fatto di tutto per dargli ciò che poteva (foto). Sono ricordi dolcissimi quelli di Red Canzian, pensa alla sua prima chitarra, non era quella che voleva, ma quando vide suo padre chiedere se poteva pagare quelle 5mila lire un po’ al mese capì che stava già facendo il massimo per lui. E’ così che ha iniziato a mettere tutto il suo impegno suonando quello strumento e tirando fuori tutta la passione per la musica. Ricorda anche che non avevano certo i soldi per fare le vacanze ma un’estate suo padre noleggiò un’auto per tre ore, il tempo di accompagnare la famiglia a Jesolo, al mare, per poi tornare a casa per riportare la macchina, prendere la corriera e raggiungerli di nuovo a Jesolo. Tutto per fargli avere una vita simile agli altri.

RED CANZIAN ABITAVA IN UNA VILLA MA ERANO LE CASE DATE ALLE FAMIGLIE PIU’ POVERE

Il papà di Red Canzian ha fatto tanti lavori, è stato in miniera in Belgio e ha fatto poi il camionista per 40 anni. “Non ha fatto una vita facile e forse io sono una delle poche gioie sul suo finale, ma ha sempre sorriso, non l’ho mai visto lamentarsi”. I suoi genitori gli hanno lasciato tanto e oggi ha la fortuna di avere una famiglia bellissima, con sua moglie che ha sposato 20 anni fa ma che conosce da molto prima. 

Prega sempre Red ed è convinto che suo padre dal cielo in questi ultimi anni gli abbia sempre salvato la vita.

“Il rischio era grande”, si riferisce all’operazione al cuore, al cancro, tutti problemi superati ma non solo grazie alla medicina, ne è sicuro. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.