L’emozione di Gigi e Ross ricordando Massimo Troisi a Io e Te

Ospiti di Diaco a Io e Te oggi Gigi e Ross hanno raccontato molto delle loro vite e quando hanno ascoltato la voce di Massimo Troisi si sono commossi entrambi perché uno come lui non ci sarà mai più. Non sono le solite frasi di circostanza, il duo che ammiriamo da anni ha un legame profondo con l’attore e regista che purtroppo è scomparso da anni ed è Gigi a commuoversi più dell’amico e collega sottolineando che Massimo Troisi è inarrivabile, che la sua capacità era quella di coniugare malinconia e comicità insieme, un po’ come Pino Daniele. Per questo l’attore e il cantante hanno lavorato più volte insieme. Durante la lunga intervista a Io e Te Gigi Ross hanno avuto modo di raccontarsi anche attraverso le loro nonne, le polpette, i ricordi, le risate ma anche le attenzioni che hanno l’uno per l’altro.

GIGI E ROSS UN LEGAME FORTE NON SOLO SUL PALCO

Che non siano solo colleghi è sempre stato evidente. Di gavetta insieme ne hanno fatta tanta, hanno iniziato durante un tour teatrale, erano ragazzini, è lì che si sono conosciuti, poi è arrivata l’Accademia d’arte drammatica che hanno frequentato insieme. Sanno di essere molti simili, conoscono le rispettive fragilità ed è lì che arriva l’altro per compensarle. Il confronto e il parlare sempre e tanto sono la loro forza.

Il successo è arrivato di certo con Made in Sud ma tutti li ricordano anche a Zelig, meno di certo nei programmi. Al pubblico del programma di Rai 2 che da due anni conducono Stefano De Martino e Fatima Trotta mancano molto, non ne hanno parlato ma c’è chi crede che Gigi e Ross potrebbero tornare su quel palco. Una forte empatia nata subito, l’amicizia, il talento, ma anche la fortuna di essere in coppia non è cosa da poco. E’ così che riescono a capire se le loro battute fanno ridere, attendono la reazione dell’altro ed è fatta.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.