Io e Te non va in onda: possibile chiusura anticipata per il programma di Diaco causa covid 19

Io e te non andrà in onda il 31 agosto 2020 e forse potrebbe non tornare più visto che dal 7 settembre 2020, il palinsesto di Rai 1 cambierà. Il motivo? Il programma di Diaco è stato sospeso, secondo quanto aveva anticipato Il fatto Quotidiano ( notizia poi confermata anche dall’Ansa) per un caso sospetto di covid 19. Una delle persone dello staff del programma di Rai 1 sarebbe risultato positivo al tampone e quindi in via precauzionale, come si fa in questi casi, il programma è stato chiuso. Qualche ora fa nella trasmissione radiofonica che conduce su Rtl 102.5, Pierluigi Diaco diceva a uno dei suoi ospiti di non voler parlare più di coronavirus, perchè il programma sarebbe risultato monotematico. E visto che ormai si dovrà convivere con il virus, non bisogna annoiare con questi discorsi. Davvero bizzarro che poi proprio il suo programma sia stato chiuso in anticipo a causa del coronavirus…

IO E TE POTREBBE CHIUDERE IN ANTICIPO? LA VITA IN DIRETTA ESTATE RADDOPPIA

Al momento non è confermata la chiusura anticipata anche se la Rai in una nota ha fatto sapere che da domani andrà in onda alle 14, dopo il tg, La vita in diretta estate, il programma condotto da Andrea Delogu e Marcello Masi. Doppi turni quindi per i due conduttori nell’ultima settimana in cui andranno in onda.

La vita in diretta estate andrà quindi in onda al posto di Io e te subito dopo il Tg e poi tornerà in onda dopo le repliche del Paradiso delle signore.

Non ci sono indicazioni precise in merito a quello che accadrà poi nel corso della settimana, seguiranno sicuramente aggiornamenti da parte della Rai. Bisogna ammettere che la stagione turbolenta di Diaco nel programma, si conclude forse nel peggiore dei modi, visto che probabilmente non avrà modo di congedarsi neppure dal pubblico.

Vi terremo aggiornati per capire cosa succederà!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.