Armine, la modella di Gucci ha un messaggio per Oggi è un altro giorno

Armine Harutyunyan è l’ormai famosissima modella di Gucci che divide gli esperti o meno di moda e bellezza e che a Oggi è un altro giorno è stata la prima ospite della prima puntata. Le sue foto le abbiamo viste ovunque, Armine non si trova nello studio di Rai1, è in collegamento dall’Armenia. Serena Bortone mostra la distanza che c’è tra noi e l’Armenia, una ripassatina alla geografia non fa male a nessuno, poi passa ai complimenti alla modella. Si sente qualcuno che dice c’è di peggio, ci sembra di avere sentito queste parole, poi Rosolino che sottolinea che “bellella”, un termine napoletano che è a metà tra la dolcezza e la bellezza, infine parla lei, che non risponde ai moderni canoni di bellezza, ne è evidentemente consapevole perché il suo messaggio è più semplice di tutte le chiacchiere che si fanno sul suo conto.

ARMINE DALLA PASSERELLA DI GUCCI A OGGI E’ UN ALTRO GIORNO

Chi parla di una bellezza diversa, chi dice che è bruttissima, chi che è deliziosa, chi che è bella e basta. Sabina Ciuffini parla invece di luce, dallo studio commenta che in quel momento Armine ha una luce che la rende bella, perché spesso è un problema di luci. Insomma, ognuno dice la sua e anche la modella che racconta che i primi giorni della polemica non aveva ben capito, confessa che poi è stato pesante leggere i commenti sul suo aspetto. Quindi, non è vero che lei non è stata sfiorata da certi paragoni e aggettivi. Armine ha poi capito che tantissime persone apprezzavano la sua individualità e ciò che aveva da dire.

Il suo messaggio è semplice ma ricordiamo che ha solo 23 anni e mentre la Ciuffini le ripete che è davvero bella lei spiega che non si deve credere a tutto quello che si legge. “Vorrei dire a chi è a casa che si devono fidare di loro stessi perché è importante ammirare se stessi e proseguire nei propri obiettivi per portare avanti i propri sogni. E’ importante apprezzare il proprio volto, ogni aspetto fisico riflette comunque quello che c’è dentro tutti noi. Quindi, bisogna proseguire con i propri sogni, questo è importante“.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.