Elisabetta Gregoraci a Verissimo parla dei grandi errori commessi nel matrimonio con Briatore (Foto)

E’ la prima volta che Elisabetta Gregoraci parla degli errori commessi nel matrimonio con Flavio Briatore e lo fa a Verissimo prima di entrare nella casa del GF Vip (foto). Elisabetta Gregoraci si sente sicura e serena di poter dire che è stato il suo ex marito a fare gli errori più grandi, quelli che evidentemente hanno compresso la loro relazione. Una storia d’amore finita dopo 13 anni ma sono rimasti ognuno nella vita dell’altro e non solo perché hanno un figlio da crescere ma perché si sono davvero amati molto. La Gregoraci domano sarà ospite di Verissimo e nel programma di Silvia Toffanin dirà molto della loro storia finita, della separazione che l’ha fatta soffrire molto.

ELISABETTA GREGORACI: “E’ STATO LUI A COMMETTERE GLI ERRORI PIU’ GRANDI”

Subito dopo la separazione in molti pensavano fosse colpa sua, perché troppo bella e ormai stanca di Briatore. Solo cattiverie perché non è andata così. “Ho sofferto tanto. Nella nostra relazione gli errori più grandi sono stati commessi da lui, quando l’ha capito era ormai troppo tardi  – ha quindi aggiunto – Sono stata una grande compagna di vita annullando anche me stessa”. Elisabetta ha amato tanto e nel modo giusto, è forse Briatore oggi a dovere avere qualche rimorso.

Il loro matrimonio è finito tre anni fa ma resta sempre un grande affetto. Li vediamo spesso insieme ma la conduttrice e showgirl nega la possibilità di un ritorno. “Sa che può contare su di me” ma tutto si ferma a questo e al crescere insieme Nathan Falco. 

Oggi hanno un rapporto sereno ma non è sempre stato semplice. “Non torno con lui. Ho avuto solo una storia subito dopo Flavio ma è finita male. Faccio fatica a rinnamorami. Sono una donna indipendente e posso anche spaventare, però credo ancora nell’amore”. Si prepara ad entrare nella casa del Grande Fratello Vip ed è una delle favorite ma l’imprenditore non era d’accordo. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.