Cristina Plevani in lacrime per Pietro Taricone, il ricordo a Live ha commosso tutti (Foto)

Il film sulla vita di Pietro Taricone ieri a Live ha commosso tutti e più di tutti Cristina Plevani (foto). Sono passati 20 anni dal loro Grande Fratello, sono passati 10 anni dalla morte di Pietro. Un amore che è andato in onda in diretta tv e di cui Cristina Plevani non ha mai raccontato molto, perché a Taricone è poi piaciuta anche Marina La Rosa, perché non sempre era gentile con Cristina ma a 20 anni di distanza le lacrime della prima vincitrice del Grande Fratello dicono tutto. Sono ricordi che restano dentro e tutti quelli che hanno seguito quel primo indimenticabile GF hanno dei ricordi di Pietro che ieri Live ha tirato fuori. Cristina Plevani si asciuga le lacrime quando si rivede innamorata di Pietro; chissà oggi cosa avrebbe detto lui. 

MARINA LA ROSA RICORDA PIETRO TARICONE, LE DISPIACE CHE SOLO DOPO LA MORTE TUTTI NE PARLINO BENE

“Lui entrava dentro, non era uno che faceva il discorso sul tempo, era capace di parlarti con la verità anche in tre minuti, era davvero una persona meravigliosa”, a Marina La Rosa il compito di dire qualcosa su Pietro prima di vedere le immagini della sua vita. Di tutti si dice un gran bene solo dopo la morte ma lei lo conosceva bene. 

Pietro Taricone stava realizzando tutti i suoi sogni, era davvero diventato un bravo attore, aveva davvero una bellissima fidanzata accanto, Kasia Smutniak, la meravigliosa mamma della sua adorata bimba. Il film finisce troppo presto, la vita di Pietro si è spezzata nel giugno del 2010. Sono quasi tutti con gli occhi pieni di lacrime gli ex gieffini, per i telespettatori è lo stesso. 

“O’ Guerriero” non vinse il Grande Fratello ma dopo l’uscita dalla casa iniziò un percorso incredibile. Sul set conobbe Kasia, poi la nascita della figlia ma a 35 anni quel paracadute non si aprì. Chissà magari l’avrebbe ritirato davvero un premio importante come attore protagonista mentre la sua bellissima compagna era accanto a lui, proprio come fantasticava e sognava Pietro.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.