Dora Moroni a Storie Italiane ma è difficile parlare della sua vita distrutta

Un incidente che ha distrutto la vita di Dora Moroni che ospite in collegamento con Storie Italiane ricorda quei mesi terribili. Nove mesi in ospedale, non poteva parlare, camminare, non poteva muoversi. Era all’apice del successo ma la sua carriera si è interrotta e oggi ancora pensa a ciò che non è stato. Vorrebbe fare un discorso lungo, vorrebbe fare quello che faceva da giovanissima ma non può. Alda D’Eusanio in lacrime pensa a quello che è successo a lei, il coma, è stata fortunata ma per Dora Moroni non è stato lo stesso. Il dolore e la fragilità di Dora Moroni sono nella sua voce, è una cosa che va al di là delle difficoltà che lei continua ad affrontare. Una riabilitazione che non finisce mai, invece la sua carriera è terminata quella notte con il maledetto incidente in auto con Corrado, lei dormiva, non si è accorta di niente, si è risvegliata e la sua vita non era più la stessa. 

DORA MORONI L’INCIDENTE HA CAMBIATO TUTTA LA SUA VITA

Difficile dire altro su Dora Moroni. Eleonora Daniele è attenta, ha portato a Storie Italiane Dora Moroni ma anche i suoi ospiti non hanno molte parole per lei. “Un abbraccio a Dora, so che hai paura per il covid” ma spera di poterla avere in studio con lei, sarebbe più semplice darle spazio e parlare della sua vita.

Al centro del finale della puntata c’è la notizia di Marco Carta assolto dal furto delle famose magliette. Sono tutti preoccupati perché anche Carta rischia di venire isolato, la sua immagine ha subito un danno che nessuno può ripagare. Il cantante ha ringraziato tutti ma non è in collegamento.

Anche Leopoldo Mastelloni ricorda un suo periodo difficile in cui ha rischiato di non lavorare più e di restare nel buio, anche lui prova dolore per Dora Moroni ma anche lui non ha parole.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.