La Rai omaggia Stefano d’Orazio stasera “Ciao Stefano, amico per sempre”

Si può essere amici per sempre…Ce lo hanno detto i Pooh tanti anni fa e ce lo ricordano ancora oggi con la loro canzone. E si Stefano, nel cuore di tutti, resterà un amico per sempre! E la Rai non poteva che omaggiarlo. Dopo aver ricordato e celebrato questa settimana anche il grandissimo Gigi Proietti venuto a mancare il 2 novembre, la serata di oggi sarà invece dedicata a Stefano d’Orazio, morto prematuramente a causa del covid .

In questi giorni gli amici fraterni di Stefano, gli altri membri dei Pooh, lo hanno ricordato con canzoni, musica, parole; dai social alla tv passando per i giornali. Tutti hanno speso solo bellissime parole per Stefano, per stare anche vicini a sua moglie Tiziana, che sta vivendo questo dolorosissimo lutto.

CIAO STEFANO AMICO PER SEMPRE: LO SPECIALE PER RICORDARE STEFANO D’ORAZIO

A un mese dalla scomparsa di Stefano D’Orazio, Rai1 dedica quindi una serata speciale, oggi, sabato 5 dicembre alle 21.25, al ricordo della sua carriera attraverso “POOH 50 – L’ultima notte insieme”, il concerto-evento del 2016 allo Stadio di San Siro a Milano in cui, per la prima volta in 50 anni, Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian, Stefano D’Orazio e Riccardo Fogli hanno cantano tutti i loro più grandi successi in una formazione a cinque.


La serata sarà arricchita anche da materiale inedito come le immagini del backstage e una preziosa intervista a D’Orazio registrata in quell’occasione.

La Rai ancora in prima linea nel ricordo di Stefano, lo aveva già fatto il 5 dicembre quando da Oggi è un altro giorno, Serena Bortone aveva seguito in diretta l’addio a Stefano e la prima parte del corteo per le strade di Roma, seguito poi dal funerale. Questa sera spazio alla musica: quale ricordo migliore per Stefano se non con la sua musica? L’appuntamento è per le 21,25 in prima serata su Rai 1.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.