Paolo Fox a Domenica In anticipa il 2021 e chiarisce che non è un virologo

Paolo Fox ha una bella responsabilità anticipando come sarà il 2021 ma ripete “Non credete, verificate, c’è un grade destino e non dipende per noi ma l’andamento dell’anno segno per segno lo possiamo dire”. Ospite a Domenica In sottolinea che per il covid bisogna chiedere ai virologi, mentre gli astrologi come lui sono ben altra cosa. Paolo Fox ha una carriera lunga 40 anni e chiarisce che non è certo un mago: “L’astrologia si occupa dei segni zodiacali e dissi che alcuni segni, come per la Vergine, l’anno scorso avrebbero fatto tanto e se guardi i vincitori di Sanremo o chi ha un programma fortunato in tv o altro è stato così. Se potessi prevedere terremoti e altro sarei capo della protezione civile. Nel quadro generale puoi essere quello che un po’ si salva. E’ vedere al singolo”. 

IL 2021 PER IL CAPRICORNO CON GIOVANNA RALLI

Il Capricorno ha spesso una vita travagliata, abituato a soffrire perché viene prima il dovere e poi il piacere. E’ il segno del dovere e succede che in un anno così difficile come quello appena vissuto si ricorda dei grandi tormenti vissuti e quindi è tutto più semplice. Nonostante tutto questo disastro si sa che il capricorno è forte, non rinuncia mai agli impegni, è tosto”.

“I Gemelli sono curiosi e chi vuole indagare ha la scrittura facile e la parola facile. La maggioranza dei Gemelli ama parlare, comunicare, ha bisogno di esprimersi. Il 2021 sarà molto interessante. I Gemelli sono furbi, se c’è vento fanno girare la ruota del mulino e chissà non arrivi qualche promozione sul campo. E’ come se cambiaste vita e vorrei essere molto ottimista e positivo. L’amore inizia un po’ giù”. 

Paolo Fox prosegue e passa all’Ariete: “E’ un segno combattente, vi liberate di Saturno, il 2020 è stato un anno forse davvero pesante”. Non è d’accordo Guillermo Mariotto che ha vissuto un anno meraviglioso incontrando le persone più belle e legandosi sempre di più alla fede”.

C’è Don Mazzi che è Sagittario: “Il Sagittario si dona ed è il segno del viaggio, sta bene se stanno bene tutti quelli che stanno intorno a lui ma anche oltre. Voglio ricordare che anche Papa Francesco è Sagittario. Certo l’astrologia è lontanissima dalla religione, mai compararle perché la spiritualità è tutta un’altra cosa. Aprile è un mese importante per dare ancora di più. Voi chiusi in casa davvero non ci potete stare”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.