Secondo Dagospia Aurora avrebbe diffidato Uomini e Donne: arriveranno delle scuse?

Quello che ci si aspetta, in tutta onestà, è che dallo studio di Uomini e Donne arrivino delle scuse per Aurora. Abbiamo detto più volte, che la signora, in qualche modo, era anche colpevole di questo processo iniziato già da mesi, visto che, sin dalle prime avvisaglie, avrebbe dovuto raccogliere le sue cose e lasciare gli studi del programma di Canale 5. Contro di lei infatti, si stava giocando un gioco al massacro. Ciò non giustifica ovviamente il fatto che si sia arrivati anche a delle accuse pesanti, come quelle lanciate da Giancarlo, un caso che da molti è stato definito revenge porn. E la cosa ben più grave delle parole di Giancarlo, già vergognose, è stato l’atteggiamento di chi in quello studio non ha detto una sola parola, anzi. Nessuno si è reso conto delle gravità di quanto accaduto, non a caso nelle successive puntate Giancarlo ha continuato a esserci guadagnando persino la rivista del Magazine Uomini e Donne. A quanto pare però Aurora si è destata dalla teca di cristallo del bosco, rendendosi conto che forse il suo principe azzurro non era poi così azzurro, ma piuttosto opaco.

Secondo quanto riferisce Dagospia, Aurora avrebbe deciso di diffidare il programma di Maria De Filippi.

Aurora avrebbe diffidato Uomini e Donne

Si legge su Dagospia:

Uomini e Donne finisce nei casini dopo che nel corso della trasmissione uno dei protagonisti ha minacciato di mostrare video particolari che gli aveva spedito un’ex frequentatrice. Sotto accusa Tina Cipollari che lo aizzava a tirare fuori i filmati assieme a Gianni Sperti, mentre Maria de Filippi non ha fatto nulla per fermarli – la vittima ha diffidato il programma. Secondo Più Donna, infatti, la diretta interessata avrebbe deciso di muoversi legalmente contro la trasmissione e Giancarlo. Aurora avrebbe diffidato Uomini e Donne dopo le pesanti accuse ricevute la scorsa puntata. Quello che è accaduto nel corso della trasmissione non è passato inosservato e da intrattenimento si è iniziato a parlare di reati, uno tra tutti quello di revenge p0*n messo in atto da Giancarlo ai danni dell’ex frequentatrice Aurora. Nelle prossime puntate la De Filippi potrebbe chiedere di non nominare più il nome di Aurora”

Tra l’altro facciamo notare che è anche ora di smettere di far credere che mostrare a Gianni Sperti il cellulare sia una cosa normale perchè non lo è. La redazione in separata sede potrebbe chiedere di verificare ma questi processi pubblici che ormai da anni vanno in scena, tra insinuazioni e simili, stanno diventando parecchio indigesti.

In quello studio di recente si è arrivati persino a dire che un uomo aveva dei figli ma non diceva nulla in puntata perchè non voleva che si sapesse. Roba che davvero, Quarto Grado e Chi l’ha visto ci fanno un baffo. Un conto è il trash, il divertimento, ma qui si sta andando ben oltre i limiti della decenza umana e in questa stagione di Uomini e Donne, fin troppo volte si è rimasti basiti dallo squallore trapelato dallo schermo televisivo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.