Ascolti tv: Mina Settembre super, Fazio che numeri con Obama. Solito Flop per Live

Una domenica di grandissimi numeri per la Rai che, solo con Mina Settembre e Fabio Fazio con la sua intervista a Obama, tocca quasi il tetto dei 10 milioni di spettatori sintonizzati sulle reti in prime time. Numeri eccellenti nella gara agli ascolti del 7 febbraio 2021. Da un lato la fiction con Serena Rossi, capace di crescere ogni settimana, senza mai calare, cosa davvero rara per una fiction. Numeri da record di ascolti per Che tempo che fa in onda il 7 febbraio, con l’intervista in esclusiva all’ex presidente degli Stati Uniti Obama. Una serata evento e una intervista evento che fa conquistare a Fazio la media di 3,5 milioni di spettatori davanti alla tv. Numeri veri, non comunicati stampa scritti tanto per. Dati reali, numeri che ci dimostrano come con le grandi interviste, le vere esclusive internazionali, si portano a casa numeri eccellenti.

Solito flop per Live-Non è la d’Urso, con la prima parte che non piace a nessuno, dedicata all’attualità. Ne è dimostrazione anche il fatto che persino le interazioni sui social, calano. Poi sicuramente oggi si faranno proclami e si gioierà come sempre, ma ormai, anche i telespettatori meno avvezzi ai numeri, hanno compreso quello che accade.

Ma vediamo i dati di ascolto e i numeri per la serata del 7 febbraio 2021.

Ascolti tv: ecco i dati auditel relativi al prime time del 7 febbraio 2021

 Solito boom di ascolti per Mina Settembre che ha conquistato 6.172.000 spettatori pari al 24.8% di share (primo episodio a 6.162.000 e il 22.8%, secondo episodio a 6.182.000 e il 27%). Su Rai3 Che Tempo Che Fa ha incollato 3.543.000 spettatori con il 13.2% nella prima parte, grazie anche all’intervista di Fazio a Obama mentre Che Tempo Che Fa – Il Tavolo ha intrattenuto 1.595.000 spettatori con il 9%.

Flop per Barbara d’urso, il periodo nero per la conduttrice continua. Su Canale5 Live – Non è la D’Urso fa 2.079.000 spettatori con uno share del 12.2% (presentazione dalle 21:17 alle 21:44 a 2.277.000 e l’8.2%).

Per quanto riguarda la sovrapposizione tra Canale 5 e Rai 3: dalle 21.18 alle 00.10 Che tempo che fa registra 2.577.000 telespettatori con l’11,4% mentre Non è la d’urso registra 2.343.000 con il 10,3%. Da segnalare i picco di Obama quasi 5 milioni e 17% di share.

Su Rai2 9-1-1 ha interessato 1.173.000 spettatori (4.2%) nel primo episodio e 1.134.000 spettatori (4.3%) nel secondo episodio. Su Italia1 Deadpool 2  fa 1.471.000 spettatori (6%).Su Rete4 Sobibor – La grande fuga fa 824.000 spettatori (3.5%). Su La7 Non è l’Arena 1.540.000 spettatori con il 5.8% nella prima parte e 926.000 spettatori con il 6.6% nella seconda parte (presentazione a 1.418.000 e il 5.2%). Su Tv8 Family Food Fight  281.000 spettatori (1.1%). Sul Nove Sapore di mare 358.000 spettatori con l’1.4%

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.