Incidente per Orietta Berti dietro le quinte di Sanremo 2021: “Per questo ero emozionatissima” (Foto)

Orietta Berti in collegamento con Storie Italiane dalla sua stanza d’albergo riceve tutti gli applausi dopo l’esibizione al festival di Sanremo 2021 (foto). Emozionatissima al suo ingresso sul palco Orietta Berti ha spiegato il motivo: un piccolo incidente. Con il suo abito di paillettes e i tacchi altissimi la cantante che vanta ben 55 anni di carriere ma era assente dal festival da 29 anni ha rischiato di non entrare. “Ero emozionatissima perché quando sono entrata sono scivolata dietro le quinte e per fortuna c’era un signore che mi ha recuperata”. Orietta non riesce a tenere i segreti ma ci tiene anche a spiegare il perché di quella sua evidente emozione nei primi secondi del suo brano. Un’emozione che poi si è spenta appena ha visto l’orchestra e ha iniziato con i primi versi del suo “Quando ti sei innamorato”.

ORIETTA BERTI HA EVITATO LE SCALE DI SANREMO 2021

Nonostante abbia evitato le temutissime scale del teatro Ariston la Berti ha ugualmente rischiato ma per fortuna è andata bene nonostante il piccolo incidente. Lei è stata l’unica ad avere un ingresso diverso, l’abbiamo vista entrare dall’uscita e immaginiamo sarà così anche per le altre serate. La paura della cantante era davvero quella di cadere o di restare in cima alle scale perché con tutte le restrizioni che crede che nessuno l’aiuterebbe a scendere. Abbiamo invece visto che in caso di necessità le mani si tendono anche al festival di Sanremo 2021.

Il suo Osvaldo che l’ha seguita da casa l’ha però ripresa e le ha consigliato di emozionarsi di più, di lasciarsi andare di più. Lei promette che lo farà ma al contrario degli altri quel palco l’ha calmata, la musica dal vivo le ha dato l’energia giusta. 
Tutti hanno notato le conchiglie sul suo abito da sera, impossibile non farlo, anche lei a modo suo trasgressiva. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.