Tommaso Zorzi a Verissimo rivede la classifica delle false al GF Vip


Fuori dalla casa del GF Vip tutto cambia e Tommaso Zorzi ospite di Verissimo rivela la sua nuova classifica delle false. Sono le persone false, guarda caso tutte donne, che ha avuto modo di confermare o aggiungere alla sua lista. Tommaso Zorzi ringrazia tutti per tutto l’affetto che sta ricevendo, confida che adesso sa con ben più chiarezza cosa vuole fare nella vita. Ha anche riallacciato i rapporti con Aurora Ramazzotti, non potrebbe essere più felice. E mentre continua la sua forte amicizia con Francesco Oppini riconferma Giulia Salemi nella lista nera, la lista delle false. Attenzione però perché lei è tra tutte la meno falsa, c’è di peggio e Zorzi l’ha scoperto appena uscito dal reality show.

TOMMASO ZORZI OSPITE A VERISSIMO

Nella stessa puntata tutti i finalisti di Verissimo ma sembra che non siano più tutti così amici. Strategia, gioco, falsità, Tommaso Zorzi precisa che non ritiene Giulia un’amica, che tante cose di lei le ha scoperte nella casa ma che già prima del reality non si parlavano più.

La classifica è la parte più attesa: “Falsa Giulia, strafalsa Guenda, falsissima Maria Teresa” e lo dice dopo avere visto alcune clip. 

Non ritengo Giulia un’amica. Tante cose di lei le ho scoperte nella Casa, non ci parlavamo più già da prima. Penso che Maria Teresa abbia creduto di essere una stratega”

Non pensava di vincere: “Sono passato dall’essere in un mondo ovattato all’essere sovraesposto. Vivo in frullatore e non dormo. Sto ricevendo un affetto incredibile, mi fa piacere”. Ammette che di certo nella casa avrà fatto qualche errore ma non ha rimpianti: “Mi sono trovato in situazioni delicate, ma non riesco a stare zitto perché fa parte del mio carattere”. Appuntamento a domani alle 16 con l’intervista di Silvia Toffanin al vincitore del GF Vip più lungo di tutti i tempi.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.