Pupo emozionato per le parole della figlia: “E’ grazie a te se non mi sono persa”

Clara, Valentina e Ilaria sono tre le figlie di Pupo che a Domenica In si racconta, parla della vita privata della carriera, della madre che è in un istituto. E’ il messaggio di sua figlia Clara che lo emoziona più di tutto, parole importanti, un grazie rivolto a lui ma Pupo non aggiunge altro. “Ho fatto tanti errori nella mia vita, tantissimi errori, li ho tutti pagati ma sono una persona affidabile, onesta e penso di averlo dimostrato”, nessun segreto, ha sempre raccontato tutto, delle due compagne, della figlia nata da una relazione con una fan, una figlia che ama come le altre e che sua moglie ha accettato e ama come le altre due. E’ Clara che ha un messaggio per lui, non se lo aspettava.

IL MESSAGGIO DELLA FIGLIA DI PUPO

“Ciao, voglio mandarti un saluto e un grande bacio e dirti grazie per tutto quello che hai fatto per me e che stai facendo ancora oggi in un momento difficile per tutti”. Lo ringrazia di averla citata in una canzone ‘Rischio enorme di perdersi’ a cui tiene tantissimo ma sono altre le parole che commuovono Pupo: “E’ grazie a te se non mi sono persa e vado avanti sempre a testa alta, grazie di tutto davvero”.

Pupo ha gli occhi pieni di lacrime: “Una figlia che ti dice che grazie a te non si è persa è importante” poi sorride per nascondere l’emozione: “Si invecchia e ci si commuove”. Ripete che i suoi errori li ha sempre pagati in prima persona e ammette che se tornasse indietro con questo identico finale rifarebbe tutto, anche tutti gli errori che ha fatto: “Perché ho avuto la fortuna di cadere all’alto e trovarmi nei problemi che mai avrei pensato di potere risolvere, anche quelli squallidamente economici” li definisce problemi squallidi e non si nasconde mai dietro un dito. Enzo Ghinazzi racconta tuttio anche di Gianni Morandi che anni fa mise una firma a garanzia per lui per un debito in banca, una firma che è ben più di un prestito. Era davvero in grave difficoltà e Morandi lo ha aiutato come pochi. “Si può davvero tornare dall’inferno” lui ne è un vero esempio.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.