Felicissima sera non solo risate per Pio e Amedeo: lacrime ed emozioni per papà Federico

Non solo risate nella prima puntata di Felicissima sera in onda il 16 aprile 2021. Pio e Amedeo infatti sono stati protagonisti di un momento molto emozionante anche grazie a Maria de Filippi che in stile C’è posta per te, ha ripercorso insieme al duo comico, i momenti del passato, tra sogni e aspettative, ma anche tra tanti sacrifici. Per due ragazzi del sud con una valigia carica di sogni, pensare di sfondare nel mondo dello spettacolo era cosa assai difficile. Ma c’è stata da sempre una persona che ha creduto in loro, il papà di Amedeo che ha fatto un po’ da papà anche a Pio, diventato sin da piccolo uno di famiglia. E i due ragazzi vogliono proprio ringraziare il papà di Amedeo per tutto quello che ha fatto in questi anni. Lo hanno fatto con una bellissima lettera ma anche con un dono speciale: per lui che è un grande amante dei Pooh infatti, c’è stato il magico incontro con Roby Facchinetti.

Lacrime ed emozioni per Pio e Amedeo a Felicissima sera

Papà Federico si meritava una sorpresa anche perchè da dieci mesi vive insieme a tutta la sua famiglia, un dolore troppo grande. La mamma di Amedeo infatti è venuta a mancare nel mese di giugno e da quel momento il signor Federico ha cercato di fare tutto quello che mamma Rosa faceva: “Mamma Rosa ti ha lasciato a fare tutto da solo, a portare dolore e responsabilità di cui quel portento di donna ti aveva alleggerito. Così dormi al suo posto per consumare gli avanzi del suo profumo. La domenica hai imparato a fare il sugo buono, quasi come il suo”.

Pio e Amedeo troppo commossi per ringraziare Federico, hanno affidato a Maria de Filippi la lettura di questa lettera. E hanno voluto accogliere con queste parole, sul palco di Felicissima sera il “papà” che tanto ha fatto per loro: “Caro papà sto trovando la forza di parlarti seriamente ora che ti ho qui di fronte. Non avremmo mai pensato e sognato di raggiungere questo traguardo. Siamo felici perché questo è anche il tuo giorno. Anzi un tuo traguardo. Lo avresti detto a mamma anche oggi, che avevi ragione. Sappiamo che non pensi ad altro, a dispiacersi per quello che si è persa. Non abbiamo mai parlato tanto, ecco perché sono contento quando ti vedo parlare con Pio che ti racconta tutto quello che siamo“.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.