Paolo Ciavarro non ricorda la mamma e il padre insieme, a Verissimo la loro storia

Una coppia bellissima Massimo e Paolo Ciavarro, a Verissimo ripercorrono la loro storia di padre e figlio con massima sincerità e i gli inevitabili imbarazzi. Aveva 13 anni Massimo Ciavarro quando ha perso il padre, la mamma giovanissima, aveva poco più di 30 anni, e poi c’erano le sorelle, lui era l’unico maschio, non è stato semplice. Massimo non è mai stato molto affettuoso ma per suo figlio Paolo c’è sempre stato, come racconta a Verissimo confidando che nonostante la separazione era molto presente. La settimana con Eleonora Giorgi e il fine settimana con il papà. Per Paolo da bambino con papà Massimo era sempre una festa. A volte il padre andava a prenderlo a scuola senza dire niente alla mamma, lo faceva uscire prima e lo portava a pescare. L’attore lo corregge, a Silvia Toffanin spiega che suo figlio non stava con lui solo nel fine settimana, era molto più libero l’accordo con la Giorgi. Bellissime le loro vacanze insieme. Paolo Ciavarro ricorda le regole con la mamma e ben più libertà con il padre. La pesca in silenzio, poche parole tra loro ma bastava uno sguardo per comprendersi, ma forse non del tutto.

PAOLO E MASSIMO CIAVARRO A VERISSIMO

Non ha avuto una adolescenza turbolenta ma il primo vero contrasto tra padre e figlio è arrivato quando Paolo ha deciso di lasciare il calcio. Massimo non era per niente d’accordo ma lo corregge, suo padre non ci teneva che facesse calcio ma gli dispiaceva che al figlio non piacesse “faticare”.

Pronto a diventare nonno ma non potrà essere lui a occuparsi del bimbo, quando arriverà: “Clizia ed Eleonora Dio ce ne scampi, come forza, come tutto quanto”, sorride ma è la realtà, l’ex moglie e la nuora hanno due personalità forti.

Paolo lo tranquillizza, non c’è nessuna cicogna in arrivo per il momento, poi ricorda il passato. Forse ha rimosso, non ricorda la mamma e il padre insieme, ricorda solo i momenti dopo la separazione. Entrambi sono stati bravissimi, non ha mai sofferto per la loro decisione di lasciarsi. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.