Le parole di Pardo prima della Partita del cuore: “Mediaset si dissocia da ogni tipo di discriminazione”

Non è arrivato nessun comunicato stampa in questa movimentata giornata. Non è arrivata nessuna presa di posizione da parte della conduttrice dell’evento, Federica Panicucci e neppure una parola da Giorgia Rossi, giornalista a bordo campo. Mediaset ha affidato il suo pensiero al telecronista Pardo che, pochi istanti prima del fischio iniziale della Partita del cuore per la prima volta su Canale 5, ha chiarito quella che è la posizione dell’azienda e anche quella della Juventus ( neppure da parte del club è arrivato un comunicato ma solo la decisione di mandare in campo la formazione femminile, cosa che non era stata prevista da nessuna anticipazione della serata, fino ai fatti di questa mattina).

La partita del cuore: Pardo chiarisce la posizione di Mediaset

Siamo pronti per il primo match che sta per cominciare” ha detto Pardo dando il benvenuto al pubblico di Canale 5 che per la prima volta si prepara a godersi lo spettacolo della Partita del cuore, che arriva però in una giornata tutta da dimenticare. “Ci temiamo a dire proprio come posizione di Mediaset, pur non essendo coinvolti ovviamente ma ci dissociamo totalmente da qualsiasi ipotesi di discriminazione. Siamo felici di poter sostenere questa partita, di poterla mandare in onda, ovviamente la cosa più importante della serata è la raccolta fondi organizzata per fini benefici e che assieme alla Juventus siamo contro ogni forma di discriminazione, di intolleranza. Il calcio è inclusione nessuno può decidere chi gioca o chi non gioca, il segnale bello di questa sera è la presenza delle ragazze della Juventus” ha spiegato il telecronista Mediaset.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.