Kledi Kadiu ricorda Carla Fracci in lacrime: “Siamo tutti sconvolti”

Non può trattenere le lacrime di fronte a una notizia così tragica. Per Kledi Kadiu, arrivato in Italia tanti anni fa con il grande sogno della danza, Carla Fracci è stata da sempre un idolo, un punto di riferimento. E poter lavorare con una delle più grandi ètoile della storia della danza, è stato per il ballerino e coreografo un grande onore. Oggi non può che ricordarla in lacrime, un dolore troppo grande quello che prova dopo la notizia della sua morte. Chi segue Amici ricorderà che Kledi era stato protagonista di una delle puntate del talent di Maria de Filippi per scegliere un ballerino che avrebbe poi danzato per una serata organizzata proprio in onore di Carla Fracci, a dimostrazione del fortissimo legame che c’era tra il ballerino e la grandissima stella della danza.

Il ricordo commosso di Kledi arriva dalla puntata di Storie Italiane in onda oggi 27 maggio 2021, a pochi minuti dalla notizia della morte di Carla Fracci, che ci lascia oggi a 84 anni. Combatteva da tempo contro un tumore e non ce l’ha fatta.

Da Storie Italiane il ricordo di Paganini

Le lacrime di Kledi Kadiu per l’addio a Carla Fracci

Sono e siamo tutti sconvolti” ha detto Kledi intervenendo nel corso della puntata di Storie Italiane in diretta oggi, a pochi minuti dalla notizia di Carla Fracci. L’ha ricordata con le parole che stanno usando tutti questa mattina: una persona umilissima, che avrebbe potuto comportarsi in modo diverso, essendo una stella ma che è sempre stata cordiale e alla mano con tutti. “Era la prima che si metteva a ballare quando eravamo a cena, tutti restavano sconvolti dal fatto che lei ballasse con tutti” ricorda il coreografo in lacrime. “La bontà di portare la danza ai giovani” spiega Kledi, la sua voglia di essere sempre ironica, andava in tv nonostante fosse una ètoile. “Era sempre sorridente” a detto il coreografo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.