Il sabato sera di Rai 1 per la stagione 2021-2022: i programmi scelti per il prime time

Che cosa vedremo al sabato sera di rai 1? Dopo una seconda parte di stagione da dimenticare ( la primavera del 2021 è stata tragica per la rete nella prima serata del sabato) bisogna di certo cambiare strategia. E per la prossima stagione televisiva che partirà appunto nel mese di settembre 2021, si cambia qualcosa, ma non molto. La Rai sperimenta, come spiegato dal direttore Coletta nella giornata di presentazione dei palinsesti questa mattina. Ed è per questo che oltre alla certezza Ballando con le stelle, arrivano anche altri format per il prime time del sabato sera. Si parte con Da Grande, il nuovo programma condotto da Alessandro Cattelan che, dopo aver lasciato X-Factor, arriva su Rai 1 nel giorni più importante della settimana. Verosimilmente, il programma di Cattelan sfiderà le prime puntate di Tu si que vales. Il testimone passa poi ad Amadeus, anche in questo caso, nel mese di ottobre, vedremo qualcosa di nuovo nella prima serata di Rai 1 con Arena 60-70-80 un nuovo programma dedicato al mondo della musica. E poi arriverà Milly Carlucci, con la nuova edizione di Ballando con le stelle, quest’anno da ottobre appunto, per tutto il periodo invernale. Tre diverse proposte su Rai 1 quindi per la sfida a Tu si que vales ( che andrà quasi certamente in onda da settembre a dicembre come successo negli ultimi anni). Per la seconda parte della stagione al sabato sera arriva Alberto Angela con Meraviglie: è questo l’asso che si gioca contro C’è posta per te.

DA GRANDE su Rai 1 con il debutto di Alessandro Cattelan

In onda sabato 18 e 25 settembre– “Da grande” è uno show unico dove convivono canto, ballo, divertimento e approfondimenti, attraverso monologhi, performance e interazioni con gli ospiti. Alessandro Cattelan porta il suo
personalissimo stile di conduttore, intrattenitore e performer. In questi due eventi interagirà con alcuni dei volti più noti della tv e non solo, guiderà dialoghi inaspettati e farà incontri sorprendenti per raccontare gli ospiti, dialogare e riflettere sull’attualità.

ARENA 60-70-80 un nuovo show con Amadeus



In onda sabato 2 e 9 ottobre– Due serate dall’Arena di Verona, due appuntamenti pieni di vita, musica e racconti sulla discografia degli anni ‘60/70/80. Amadeus sarà il protagonista di due show dedicati alla grande musica di quegli anni, un’occasione per celebrare tre dei decenni più felici e iconici del made in Italy musicale e per far risuonare nella mente del pubblico le più celebri hit internazionali. Le canzoni simbolo di un’epoca irripetibile riecheggeranno in quello che, per la memoria collettiva, è il vero Tempio della Musica: l’Arena di Verona. “ARENA 60•70•80” saranno due eleganti feste a tema, un’Arena “vestita” per l’occasione con i simboli e le icone di quel periodo. Per Amadeus sarà, inoltre, l’esordio alla conduzione sul palcoscenico che ha sempre sognato, uno dei più importanti al mondo, nel teatro della sua città: Verona.

Ballando con le stelle confermatissimo al sabato sera

In onda da sabato 16 ottobre, ore 20.35– Anche quest’anno Milly Carlucci con la partecipazione di Paolo Belli e della sua “Big Band” condurrà l’edizione 2021 di “Ballando Con le Stelle”, dieci puntate in onda il sabato sera in prima
serata su Rai1. Il programma che da anni porta nelle case degli italiani l’atmosfera, la passione, la sensualità e la gioia del ballare insieme, andrà in onda dall’Auditorium Rai del Foro Italico.

STANOTTE A NAPOLI la sera di Natale



In onda sabato 25 dicembre– Sulla scia delle serate-evento dedicate negli anni scorsi al Museo Egizio, a Firenze, a Venezia, al Vaticano e a Pompei, continua la serie di “Stanotte” con una puntata straordinaria dedicata alla città di Napoli. Ancora una volta è la notte ad accogliere Alberto Angela e la sua troupe. Nel silenzio della sera ci muoveremo nei vicoli della città alla scoperta dei luoghi incantati di Napoli. Castel dell’Ovo, Piazza del Plebiscito, il Palazzo Reale, il Teatro San Carlo, la Certosa di San Martino… E poi San Gennaro e il suo tesoro, il Cristo Velato, il monastero di Santa Chiara, i presepi di via San Gregorio Armeno. Bastano soltanto i nomi di questi siti ad accendere la fantasia.
Potremo vederli con calma, lontani dal flusso turistico, e avremo modo di vederli come se fosse la prima volta. A punteggiare il viaggio di Alberto Angela saranno dei personaggi illustri – attori, cantanti, sportivi – che incarnano lo spirito della città. Saranno loro a rivelarci degli aspetti inaspettati di Napoli. Giancarlo Giannini rivestirà i panni di Carlo di Borbone, il re che nel Settecento ha davvero forgiato la città, e la sua presenza aleggerà sul racconto di Angela a sottolinearlo, correggerlo, integrarlo. Una serata che per molti spettatori costituirà un sogno ad occhi aperti.


MERAVIGLIE con Alberto Angela nel 2022



In onda da sabato 1° gennaio 2022– “Meraviglie” è un viaggio in Italia condotto da Alberto Angela alla scoperta delle tante bellezze naturali e artistiche che rendono il nostro paese una vera e propria penisola dei tesori. Quattro puntate, ciascuna articolata in tre siti – uno del nord, uno del sud, uno del centro – in maniera da percorrere tutta l’Italia. Ogni tappa del viaggio è scandita da incontri con personaggi storici, che in quel luogo hanno vissuto e operato: a dare loro vita una schiera di attori affermati. Il programma è arricchito da ospiti d’eccezione, esponenti della cultura, dello sport, del cinema che a quel luogo sono in qualche modo legati.

Una scelta tra l’altro molto importante quella di andare in onda la sera di Capodanno. Il programma di Angela prende simbolicamente il posto di Danza con me, che negli ultimi due anni aveva accompagnato il pubblico di Rai 1 nel primo giorno dell’anno con Roberto Bolle e i suoi ospiti.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.