Federica Panicucci mancamento dopo lo slittamento di Mattino 5? La conduttrice smentisce tutto

Non sappiamo se in modo ironico o reale, il giornalista de Il tempo, che ha curato la notizia, ha descritto la reazione di Federica Panicucci dopo le ultime decisioni di Mediaset. Ma a quanto pare, la conduttrice ci mette la faccia e smentisce tutto, parlando solo di “fake news“. Sul Tempo si leggeva che Federica Panicucci, dopo aver appreso la notizia del prolungamento di Morning news, il programma del mattino di Canale 5 e quindi del conseguente slittamento di Mattino 5, che debutterà con due settimane di ritardo rispetto al previsto, avesse avuto un mancamento. Una notizia che la Panicucci ha deciso di smentire con un tweet postato pochissimi minuti fa. Oggi infatti, non solo era stata ripresa la notizia pubblicata da Il tempo, erano stati aggiunti anche dei particolari. Si parla di una “Panicucci furiosa” per quella che è stata la decisione di Mediaset e di vertici aziendali, lieti della reazione della conduttrice. Federica quindi ribadisce che quelle circolate in queste ore sono tutte fake news e che reputa assai grave il fatto che altri giornalisti abbiano ripreso la notizia pubblicata sul Tempo senza contattarla e quindi senza verificare questa fonte.

Federica Panicucci e le fake news

La conduttrice quindi allontana le voci che la vorrebbero furiosa per il fatto che Simona Branchetti continuerà ad andare in onda per altre due settimane al posto di Mattino 5. Nulla di vero a detta della conduttrice di Canale 5 che ha dalla sua, una ultima stagione di ascolti da record ma non avrebbe una cosa, il costo ridotto che con una risorsa interna permetterebbe di portare a casa una puntata a costi molto bassi. Sempre nelle ultime ore infatti si era parlato dei costi: Morning News con la Branchetti costerebbe all’azienda circa 3000 euro a puntata, mentre una puntata di Mattino 5 con Federica Panicucci e Francesco Vecchi, ne costerebbe 30 mila, praticamente 10 volte tanto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.