Memo Remigi a Ballando con le Stelle, Milly Carlucci chiede il permesso alla Bortone

Tra i nuovi concorrenti di Ballando con le Stelle ci sarà anche Memo Remigi. Milly Carlucci in collegamento telefonico con Oggi è un altro giorno ha anticipato parte del cast. Sappiamo già che tra i prossimi ballerini pronti a mettersi alla prova ci saranno anche Morgan e Al Bano, per il resto solo voci, anche se Valeria Fabrizi e Sabrina Salerno potrebbero essere le altre scelte. Per il momento Milly Carlucci conferma solo Memo Remigi ma prima chiede il permesso a Serena Bortone. Con i vari addii che i maestri di danza hanno dato o stanno per dare a Ballando con le stelle si annuncia una stagione difficile ma la Carlucci non si arrende.

Il cast di Ballando con le Stelle inizia a prendere forma

A Serena Bortone chiede il permesso di portare Memo Remigi nel suo programma: “Me lo permette Serena, sei gelosa?”. Lui ovviamente sapeva già tutto: “Era nell’aria ed è un’esperienza che desideravo molto fare – confida il cantante  – vista l’età vorrei essere il porta bandiere dei miei coetanei perché voglio che non restino seduti sui divani ma che si muovano, che ballino e io farà del mio meglio e sarò felicissimo di partecipare a Ballando con le Stelle”. In pratica una seconda giovinezza per Remigi da quando è arrivato negli studi di Oggi è un altro giorno e dopo più di un dolore nella sua vita.

Anche Milly non vede l’ora di accogliere Memo ed è a lui che sfugge che oltre a Morgan e Al Bano ci sarà anche Valeria Fabrizi. Milly al telefono glissa l’argomento, è ancora presto, sia per le anticipazioni finali che per le conferme sui futuri ballerini.
Ospite del programma oggi anche Giuliana De Sio, lei è una delle ex protagoniste di Ballando con le Stelle, è nel gruppo di chi non sopportava le critiche e ancora oggi lo ricorda.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.