Selvaggia Lucarelli replica dopo il talk di Domenica IN su Mietta: “Deve stare a casa”

selvaggia lucarelli mietta

Poche ore fa su instagram Selvaggia Lucarelli ha fatto delle storie in cui spiega in modo più approfondito il suo punto di vista sulla questione “Mietta”. Una sorta di Mietta gate, quello che è esploso dopo la puntata di Ballando con le stelle in onda ieri sera. Come ha fatto però giustamente notare la Lucarelli, nessuno ha chiesto a Mietta di dire se fosse vaccinata o meno, dopo la sua mancata risposta. Nessuno ha insistito e Milly Carlucci non ha detto nulla. La mancata risposta di Mietta ha fatto capire quale fosse la sua posizione. Poi oggi Mariotto e Diaco, da Domenica In, hanno confermato che Mietta non ha fatto il vaccino e che non aveva detto nulla perchè non aveva avvisato neppure i suoi genitori del motivo. Pare infatti che Mietta abbia dei problemi di salute. E non abbiamo motivo di dubitare di questo, sarebbe bastato ieri, avvisare prima i suoi familiari e poi dire in diretta che era esentata dal fare il vaccino per via del suo stato di salute, come è successo a molte altre persone; non ci sarebbe stato nulla di così scandaloso e forse la questione si sarebbe chiusa subito. Invece con la risposta vaga che Mietta ha dato, ha generato questa serie di polemiche infinite con parte delle persone schierate dalla sua parte, altre invece, a favore del punto di vista della Lucarelli che ribadisce quanto sia necessario, se si partecipa a un programma come Ballando, non mettere nessuno a rischio. Ed è questo il punto centrale che vi facevamo notare anche questa mattina nel nostro approfondimento.

Qui potete leggere i dettagli

La Lucarelli nelle sue storie sui social ha ribadito che i controlli per chi partecipa a Ballando con le stelle sono serratissimi e ricorda che per questo genere di lavori, anche chi è vaccinato, deve fare comunque i tamponi. Proprio perchè anche i vaccinati possono prendere il virus da chi non lo è, e contagiare a loro volta. Ma è chiaro che se in un gruppo ci sono delle persone non vaccinate, il rischio è maggiore. E forse, questo lo diciamo noi, si dovrebbe tornare a usare delle misure di distanziamento più rigide ( come ad esempio annullare i contatti tra i giurati e i concorrenti).

La posizione di Selvaggia Lucarelli sul caso Mietta

Nelle sue storie sui social la Lucarelli ribadisce che se Mietta ha dei problemi di salute che però non le impediscono di allenarsi e partecipare a un programma impegnativo come Ballando, e non si può vaccinare, forse, per una questione di responsabilità e buon senso, avrebbe dovuto decidere di non partecipare allo show del sabato sera di Rai 1. “Dal mio punto di vista deve stare a casa, non si va a esporre a rischi così gravi e seri persone più fragili” ha detto la Lucarelli.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.