Il dolore del papà di Rossano Rubicondi a Storie Italiane: “Per me era boccio, un bocciolo”

dolore padre rossano rubicondi

Nella puntata di Storie Italiane in onda il primo novembre 2021, il papà di Rossano Rubicondi ha voluto ricordare suo figlio, una intervista difficile se così possiamo dire. Non era facile gestire anche a distanza, questa situazione ed Eleonora Daniele ci ha provato anche se davvero non era semplice, visto anche il grande dolore del padre di Rossano. La conduttrice ha ricordato che i rapporti tra Claudio e suo figlio non erano idilliaci, per molto tempo non si erano neppure parlati. Le cose andavano meglio nell’ultimo periodo anche se Rossano era distante perchè non si parlava con suo fratello.

Il dolore del padre di Rossano Rubicondi a Storie Italiane

Sono disperato” ha detto il padre di Rossano in lacrime nella diretta di Storie Italiane. La conduttrice ha chiesto quali fossero i rapporti ora, visto che non si erano parlati per molto tempo. “Lui con me parlava ma non mi aveva detto niente della sua malattia, non mi ha detto nulla” ha detto il padre di Rossano in lacrime. “Era sempre positivo” ha raccontato nel programma di Eleonora Daniele. “Mi ha chiamato un giornalista per dirmi che mio figlio non c’era più, un giornalista americano, mi ha detto della sua morte e anche altro. Erano le 11 e mezzo di mattina quando me l’ha detto” ha raccontato l’uomo distrutto per il dolore.

“Voglio dire una cosa, scusami Eleonora. Io a Rossano lo chiamavo boccio, perchè era il diminuitivo di bocciolo, era sempre così attaccato a me” ha detto il papà . “Lui non era in conflitto con me, abbiamo fatto di tutto ma lui era in conflitto con Riccardo il suo fratello più grande. Lui cercava di redarguirlo, essendo un po’ più serio e posato. Non si domandava se erano donne, uomini o gay” ha detto l’uomo. Una frase che la conduttrice non ha digerito, dalla quale ha voluto prendere subito le distanze.

Al momento il corpo di Rossano si trova ancora negli Stati Uniti, dove stanno facendo ancora l’autopsia e la famiglia non ha ancora avuto notizie in merito alle tempistiche per il ritorno dell’uomo in Italia.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.