Dopo l’attacco di Striscia la notizia ad Ambra e alla Notoria arriva la replica

accuse ambra striscia la notizia

E’ successo davvero qualcosa che nessuno si aspettava ieri, nel corso della puntata di Striscia la notizia. Un duro attacco ad Ambra Angiolini, che avrebbe usato la storia del tapiro solo per cercare visibilità. Una polemica che, secondo il Tg Satirico di Canale 5, sarebbe nata con il solo scopo di “far passare come vittima” Ambra, per creare una ondata mediatica tutta a favore, capace di darle maggiore visibilità, per diversi motivi ( uno tra questi lanciare anche il suo nuovo film). Da Striscia ci ricordano che anche in passato i tapiri sono stati consegnati sempre alle vittime, ci mostrano che Ambra aveva anche reagito bene alla consegna e aveva sorriso e scherzato con Staffelli. E poi lanciano l’accusa: l’agenzia Notoria di cui fa parte Ambra, avrebbe architettato tutto. Inclusa la difesa a tavolino lanciata da Jolanda, la figlia di Ambra. Ci sarebbe l’agenzia dietro al famoso post scritto dalla figlia dell’attrice, non sarebbe farina del suo sacco. Una accusa che ha lasciato tutti senza parole, tanto che l’agente Graziella Lopedota, a capo di Notoria, interpellata dai giornalisti di DavideMaggio.it che hanno raccolto le sue parole in esclusiva, si è detta incredula per il trattamento ricevuto dal tg satirico di Antonio Ricci.

La replica di Notoria a Striscia la notizia

Per il momento Ambra Angiolini, almeno via social, ha scelto di non commentare i fatti di ieri. Immaginiamo che se per la vicenda del tapiro erano stati scomodati gli avvocati, in questo caso succederà almeno la stessa cosa. La persona che ha addirittura accolto Staffelli in agenzia, senza sapere quale fosse il suo scopo, si è detta basita da quello che ha visto ieri in tv. “Sono talmente incredula che non ho niente da dire. La verità è che io, come al solito, consiglio sempre di non parlare, di non fare e non brigare e per la prima volta sono accusata di averlo fatto io. Non so che dire!“ ha detto la Lopedota ai giornalisti di DavideMaggio.it.

La manager continua, parlando di Staffelli e del suo tour in agenzia: “Non ci ha detto il perché era lì. Ha semplicemente ripreso i tanti tapiri che io ho in ufficio. Sono davvero incredula“. Staffelli lo ricordiamo, si è recato nello studio per dimostrare la sua tesi, ossia che la foto di Jolanda fosse stata scattata proprio lì, perchè qualcuno, avrebbe suggerito alla figlia di Ambra cosa scrivere e cosa dire dalla sua pagina instagram al solo scopo di innescare una polemica.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.