Carlotta, la figlia di Eleonora Daniele a Domenica In, il regalo che emoziona Mara Venier

Eleonora Daniele domenica in

Ogni volta che Eleonora Daniele è ospite di Mara Venier a Domenica In ci sono emozioni forti per entrambe, lacrime di gioia miste a dolore. E’ la piccola Carlotta, la figlia di Eleonora Daniele, che oggi ha dato modo ad entrambe le conduttrici di parlare di felicità. La Venier è la madrina della piccola, ed è stato proprio durante una vecchia puntata del programma che Eleonora chiese a Mara di condividere con lei la sua felicità, di impegnarsi con sua figlia Carlotta, con la sua famiglia. Oggi la conduttrice di Storie Italiane ha spiegato che sapeva che Mara era una delle poche in grado di capire la sua felicità nell’essere diventata madre. Sono legate da più emozioni, da più passaggi così simili nelle loro vite. C’è una sorpresa per la padrona di casa ed è Carlotta a farla alla sua madrina.

Eleonora Daniele e Mara Venier quante emozioni a Domenica In

Due regali, il primo regalo un paio di scarpine; sono quelle che Carlotta aveva il giorno del battesimo, sono quelle che per dispetto continuava a togliere e che Mara Venier continuava a rimettere ai suoi piedini. Le regala a lei ed è un altro simbolo importante della loro amicizia. C’è poi un video, ci sono le immagini della piccolina con zia Mara, poi un saluto della bimba. Tutto così dolce e tenero, emozionante, pieno di gioia.

L’intervista finisce con un abbraccio e la promessa di vedersi presto per continuare a parlare delle loro vite. Un’intervista in cui la Daniele si è lasciata andare come ha già fatto scrivendo il libro che racconta di suo fratello. Racconti pieni d’amore che non riesce a condividere con tutti ma con la Venier è semplice, sa che la conduttrice la comprende, hanno avuto dolori e gioie molto simili, l’unico dispiacere è quello di essersi incontrate solo da pochi anni.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.