Massimo Ranieri è pentito di avere conosciuto sua figlia da grande, non si è mai sposato

massimo Ranieri verissimo

Massimo Ranieri ha una figlia, Cristiana Calone, a Verissimo confida che è lei è la sua gioia immensa, l’ha reso non solo padre ma anche nonno, ha però un rimorso. “Non sono riuscito ad afferrare subito il dono che la vita mi sta offrendo” confida Massimo Ranieri ricordando che la figlia l’ha conosciuta solo quando lei era già grande, si è perso la sua infanzia, gli anni dolcissimi, lei che cresceva. La distanza tra loro ha fatto soffrire entrambi: “Non posso mostrarti le ferite nemmeno se mi spoglio ma non si rimarginano”. Al di là della figlia e del nipote che ovviamente adora c’è un lato affettivo molto importante di cui parla: “Mi hanno fatto crescere quelle che sono state le vere compagne della mia vita, ho sofferto e forse ho fatto soffrire anche io. Io vivo per l’amore, canto e lavoro per amore. Per cui per è fondamentale l’amore…”. Il cantante non è mai nemmeno arrivato vicino al matrimonio: “No perché in me c’è un Giovanni che è rimasto bambino e che ha ancora bisogno di coccole. Io mi sono sposato con questo lavoro”.

Massimo Ranieri a Verissimo

E’ il suo pubblico tutta la sua vita, la famiglia che l’ha riempito d’affetto e d’amore ma quando torna a casa non c’è nessuno. Gli manca una vera famiglia, la sente la solitudine e oggi sa che la ragione sta nel mezzo. “La solitudine è bella fino a un certo punto ma poi hai bisogno di una persona che ti ami e per condividere qualsiasi cosa, un piatto, un film, una passeggiata, un’idea, qualsiasi cosa. Per questo si dice la compagnia della mia vita”.

Non aspira alla felicità ma alla serenità perché è qualcosa di più forte e importante: “Affronti la vita in maniera diversa quando sei sereno, vedi la realtà meglio, non sfuocata. In questo periodo sono un po’ agitato però spero di conquistare la serenità il prima possibile per vivere serenamente gli anni che restano”.

Un numero pesante che fa parte della sua vita e Massimo Ranieri quelle rare volte che si guarda allo specchio dice a se stesso che ha 70 anni e che deve cercare di andare d’accordo con la sua età. Da una frase della sua notissima canzone “Perdere l’amore” il libro Tutti i sogni ancora in volo. Il suo desiderio era quello di fare sapere a chi lo segue cosa è successo nei suoi ultimi 15 anni partendo sempre dagli inizi. Ci teneva molto a raccontarsi, quello che lui è oggi, non più 30enne ma 70enne. Nella vita privata e nel lavoro, le difficoltà ma anche i sogni di Giovanni quando erano in dieci in casa.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.