Il saluto di Alberto Matano a David Sassoli da La vita in diretta

alberto matano

Oggi è una giornata triste per noi, è inutile negarlo, siamo uniti stretti nel ricordo di David Sassoli che ha rappresentato tutti noi ai vertici dell’Unione Europea” sono queste le parole di Alberto Matano nella puntata de La vita in diretta in onda oggi 11 gennaio 2022. Una puntata che si apre proprio all’insegna del ricordo e dell’omaggio per un caro amico del Tg1, della Rai e dei giornalisti come Alberto Matano che al fianco di David, hanno lavorato per tanti anni. “David era, e mi fa effetto dire era, un uomo per bene, un collega specchiato, un amico per chi come me ha avuto il privilegio di conoscerlo” ha continuato il conduttore del programma di Rai 1.

La famiglia del Tg1 saluta David Sassoli

L’ultimo saluto di Alberto Matano a David Sassoli

Il conduttore de La vita in diretta ha spiegato che giorno triste sia per tutta la famiglia di Rai 1 del Tg1, che come giustamente ha ricordato Monica Maggioni, è una vera e propria tribù. “Se ne va un pezzo della nostra storia, stamattina io, quando ho letto il messaggio che mai avrei voluto ricevere ho pensato alla sua stanza, alla giacca blu sempre appesa, perchè un conduttore deve essere sempre pronto all’edizione straordinaria. Ho pensato ai suoi consigli, al mio primo umile pezzo. Quello che rimane è il suo sorriso, la sua mitezza, il suo essere gentile ma saldo nelle idee che sono diventate fatti in Europa, la sua è una lezione di libertà e passione. Una bandiera del servizio pubblico, in tv e in politica” ha detto Matano prima di lanciare un RVM che racconta la storia di David Sassoli.

E’ stata una giornata davvero complicata, per tutte le persone che hanno voluto bene a David e che in poco tempo lo hanno visto cambiare per colpa della malattia. Pochi giorni e le sue condizioni si sono fatte serie, si sono aggravate e poi il dramma della sua morte.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.