Mara Venier da Fazio: “Se non lascio Domenica In mio marito lascia me”

Mara Venier lascia domenica in

Ha preso il treno e dopo Domenica In Mara Venier è arrivata nello studio di Che tempo che fa. Una corsa alla stazione e Fabio Fazio commenta che le star non dormono mai. Ma Mara non si sente una star e arrivano infatti le immagini della Venier a casa sua mentre passa l’aspirapolvere in tuta e con i capelli legati. E’ la seconda possibilità che Mara Venier non avrebbe mai immaginato e difficilmente lascerà Domenica In ma sa anche di essere poco presente a casa con suo marito. Nicola Carraro in questo periodo è a Santo Domingo, ci starebbe volentieri gran parte dell’anno, non ha potuto farlo a causa della pandemia e dei vari problemi di salute della conduttrice ma questo era il momento giusto per andare via da Roma.

Mara Venier lascerà Domenica In?

“Dovrò fare una riflessione molto seria… La lasagna dell’addio per Domenica In non l’ho ancora cucinata” risponde con la stessa ironia alla domanda di Fabio Fazio. Il padrone di casa di Che tempo che fa spiega al pubblico che quando la Venier prepara la lasagna c’è da preoccuparsi perché è l’annuncio di un addio.

“Vedremo ma poi questa edizione va anche meglio degli altri anni per cui è difficile lasciare ma la verità è che se io non lascio Domenica In è mio marito che lascia me perché non ci sono mai”.  Confessa che a casa non c’è mai e non è per dire, non lascia il marito da solo la domenica ma anche gli altri giorni. Fazio invece racconta che la mattina sta sempre a casa, che pranza sempre con sua moglie, poi va al lavoro e a cena è quasi sempre a casa. Lui riesce quindi a dedicare molto tempo alla famiglia.

“Io ho un marito che vuole vivere anche all’estero ed è chiaro che io non ce la faccio a seguirlo anche all’estero” chiude la conduttrice che però sembra non avere più alcuna intenzione di mollare Domenica In ad altri.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.