Tutto l’amore di Stefano per sua moglie Francesca morta a 27 anni: le emozioni di C’è posta per te

stefano c'è posta per te

E’ iniziata con una storia molto forte la puntata di C’è posta per te in onda ieri, 5 marzo 2022. La signora Mariella ha deciso di chiedere l’aiuto di Maria de Filippi per fare un regalo speciale a suo genero Stefano. E’ un ragazzo davvero speciale, l’uomo migliore che potesse sperare di vedere al fianco di sua figlia. Si sono amati sin da subito, da quando andavano insieme a scuola, da quando erano ancora adolescenti, quasi bambini. Francesca aveva 13 anni quando lo ha conosciuto. Non si sono mai lasciati. A dividerli per sempre è stata la malattia di Francesca. Nel 2018 le viene diagnosticato un brutto male. Da un mal di testa inizia l’incubo di questa coppia. Stefano e Francesca si sposano ma i tre anni successivi saranno tre anni infernali durante i quali solo l’amore del ragazzo, che farà per lei qualsiasi cosa, riuscirà a dare sollievo a tutti. Oggi Francesca non c’è più e la sua mamma vuole ringraziare Stefano per quello che ha fatto ma anche per quello che continua a fare. Nonostante la sua sofferenza è di aiuto a tutti, sta vicino anche a lei che, così giovane, ha visto andare via la sua amata bambina.

Francesca amava C’è posta per te ed è per questo che la sua mamma, insieme alla consuocera, ha scritto al programma. Per regalare qualche sorriso a Stefano che ancora oggi, soffre tantissimo per la morte di sua moglie.

Il Grazie di Mariella a Stefano

Sei un uomo straordinario, hai sopportato la sofferenza e la fatica. Hai portato all’altare la mia adorata bambina, realizzando il suo sogno. Non ti ho mai visto in bilico tra combattere insieme a lei e mollare tutto” ha detto la mamma di Francesca che non può che ringraziare Stefano per tutto questo. E ancora: “Una reazione che avrebbe compreso persino Francesca. E invece tu sei rimasto vicino a lei per fare l’impossibile, per chiedere aiuto in tutte le lingue del mondo.”

Ha sperato fino all’ultimo di poter trovare una cura Stefano, ha cercato in tutti i modi di aiutare sua moglie, senza però mai illuderla: “ Ti ho visto mandare le sue cartelle cliniche a luminari, ricevendo poche speranze. Sono qui accanto alla tua mamma per dirti grazie di essere stato vicino a Francesca, per averla fatta ridere, sei un ragazzo d’oro che considero un figlio. Ti prometto amore e protezione per il tempo che avremo.” Per Stefano un regalo speciale: proprio a lui che è un tifoso sfegatato, l’abbraccio di Chiellini e Bonucci che per una serata, hanno riportato anche il sorriso sul suo volto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.