A Carolina Marconi non lasciano adottare un bambino: “Non sapevo gli altri fossero immortali”

Carolina Marconi capelli

Tutti meritano di essere felici e uguali, Carolina Marconi a Verissimo chiede aiuto per cambiare il sistema, perché non le lasciano adottare un bambino. Ha avuto un tumore ma adesso sta bene, le chiedono invece di attendere 5 anni ma sa che non è sicuro che poi potrà avere un figlio, adottarlo. Carolina Marconi e Alessandro Tulli hanno scoperto che a causa del tumore non può adottare un bambino, deve aspettare, completare tutta la cura ormonale. Non può fare molto, non può chiedere un mutuo, un’assicurazione, un prestito, non è giusto. Carolina Marconi ha appena festeggiato il compleanno, il suo Alessandro l’ha portata a Parigi, un regalo molto romantico. Pensava le chiedesse di sposarlo ma non è arrivata nessuna proposta di matrimonio, sarebbe stato troppo scontato. “Io sono felice, sto bene, sono entusiasta anche se c’è qualcosa che mi è dispiaciuto un po’” racconta Carolina Marconi a Verissimo. Silvia Toffanin mostra le vecchie immagini, quando la sua ospite viveva il percorso più difficile della sua vita. Un anno fa si è operata, ha tolto il nodulo al seno e dopo un po’ ha iniziato la chemioterapia. Non pensa di essere più forte delle altre donne, è una forza che arriva; non pensava di averla quella forza e invece oggi alla Carolina di ieri direbbe di non avere paura, perché tutto si supera. “E’ tutto più bello dopo quando si rinasce. Mi sento un’altra donna, la stessa di prima ma ho una consapevolezza diversa, non ho più fretta di fare le cose”.

Carolina Marconi a Verissimo, non si deve rimandare niente

Il tempo per ogni cosa è adesso, il tempo giusto è in questo momento, Carolina Marconi l’ha imparato sulla sua pelle. Adesso si gode ogni istante, non rimanda nulla, non attende. Qualsiasi cosa va detta, va fatta, non va rimandata a chissà quando. Ricorda che ha scritto “Ti amo” a tutte le persone a cui vuole bene, l’ha fatto prima di subire l’operazione al seno. Aveva paura di non svegliarsi più ma almeno così le persone a lei care avrebbero avuto un suo ultimo ricordo.

Il suo desiderio più grande resta quello di diventare mamma, non vede l’ora passino due anni per poterci provare, avere un figlio suo. Vorrebbe però adottare prima un bambino, dare a un piccolo la possibilità di essere felice senza attendere il momento giusto, perché questo è il momento giusto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.